Utente
Salve,
a seguito di colonscopia la diagnosi è stata questa
potreste dirmi se si tratta di morbo di chron?
in attesa di riuscire a far visionare tutto al gastroenterologo

La diagnosi della colonscopia era stata ileite distale lieve in quanto avvo erosioni aftoide nell'ileo.

Questo è il referto dell'istologico:
LEMBI DI MUCOSA ILEALE EDEMATOSA CONGESTA CON IPERPLASIA NODULARE LINFOIDE E FOCALE FLOGOSI CRONICA IN PARTE AD IMPRONTA GRANULOCITARIA MICROEROSIVA ATTIVA

In attesa di riscontro
vi ringrazio

[#1]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Direi di no anche se il referto è redatto in modo laconico.
Cordialmente.
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.
Avevo letto la parola cronica e mi ero preoccupata potesse trattarsi di Chron. Avevo effettuato (prima del lockdown) eco anse intestinali e calprotectina fecale ed erano nella norma.

[#3] dopo  
Utente
Buongiorno,
a seguito di visita gastroenterologica penso di poter escludere del tutto il morbo di chorn, giusto?
Di seguito diagnosi:
Non assume FL
colonscopia con biopsie: ileite distale lieve
non evidenza IBD attiva (in quanto microbiota e istologia non tipica) , più verosimile quadro IBS

Si consiglia 10 giorni al mese VSL#3

Grazie per un vostro parere

[#4]  
Dr. Marco Bacosi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
20% attualità
20% socialità
POMEZIA (RM)
ROMA (RM)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2012
Esattamente quello che le ho detto
MARCO BACOSI MD PhD
Spec. in Gastroenterologia ed Endoscopia Digestiva
Dott. di Ricerca in Fisiopatologia Chirurgica e Gastroenterologia