Utente
Gentili Dottori,
dopo una sospetta colite diagnosticata circa 1 mese fa e curata con fermenti lattici, la situazione si è normalizzata con feci di consistenza e colore normale che evacuo con regolarità.

Ho però notato che quando trascorrono più di 2-3 giorni tra una evacuazione e l'altra, le feci presentano tracce di muco (?) , come in foto.


https://drive.google.com/file/d/1X4Dxe-xC4MByoVa95RD-EKmp1V7r8-Ce/view?
usp=sharing

Non ho sintomi particolari se non un pò di meteorismo e delle piccole emorroidi esterne.
Non capisco se il muco è dovuto ad un inizio di stitichezza e che quindi viene generato fisiologicamente dal mio intestino oppure è sintomo di qualcosa di patologico.


cosa mi consigliate?
può essere qualcosa di grave?


grazie mille

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
La presenza di muco nelle feci può essere indice di infiammazione, ma lo troviamo spesso anche nei soggetti con il cosiddetto colon irritabile. Solo una colonscopia può fare la diagnosi esatta. A questo proposito, le ricordo che - indipendentemente dai sintomi - consigliamo a tutti di eseguire , almeno una volta nella vita, una colonscopia a scopo preventivo, a cominciare più o meno dalla sua età.
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Grazie Dottore,
sapevo che la colonoscopia andava fatta dopo i 50 anni...se lei mi dice che è il caso già alla mia età, provvederò, grazie.

quindi secondo lei la quantità di muco in foto è compatibile con un quadro patologico? anche senza altri sintomi di rilievo?
può essere anche una sintomatologia di tipo oncologico?

grazie per la pazienza

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
No, no, non ho detto nulla di questo. Può anche essere nulla.
Prof. alberto tittobello