Utente
Da diversi giorni accuso senso di soffocamento causato da blocco di aria in gola all'altezza del pomo d'adamo/epiglottide.

Non riesco ad alimentarmi regolarmente perché spesso la pressione dell'aria in uscita è tale da farmi sentire di soffocare e da non poter deglutire.
Quando mi sforzo la deglutizione sembra rallentata, difficile.
In altri momenti è un po' più semplice.

Quando mangio ho sempre la sensazione di cibo incastrato in gola.

Questo problema si è acuito negli ultimi giorni ma me lo porto un po' dietro da sempre, sin da quando ho 14 anni (vedete il mio consulto precedente in ORL).

La novità è che proprio questa sera ho iniziato ad eruttare con sensazione di acido alla bocca dello stomaco e nella gola.

Non mi è mai risalito il cibo in bocca ma avverto senso di acido, bruciore da questa sera.

Fra i 14 ed i 16 anni ho fatto due gastroscopie negative, liquidato con "bolo isterico" e "disturbo ansioso".

Attendo consigli, anche su un eventuale rischio di morte per soffocamento, credetemi l'aria intrappolata è tanta, tale da farmi sentire soffocare e da bloccarmi la deglutizione.

Si accettano anche consigli su specialisti/centri.

Cosa pensate abbia?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Nessun rischio di morte. Conviene eseguire un rx digerente prime vie per lo studio della motilità esofagea

Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#2] dopo  
Utente
Secondo lei si tratta di reflusso o di un qualche disturbo psicosomatico?

[#3] dopo  
Utente
Salve dottore,
questa sera la pressione è due dita sopra il pomo d'adamo, proprio dove si attiva la deglutizione.
Non riesco ad ingoiare e mi sento soffocare, sento qualcosa che spinge ed esce, come un corpo estraneo.
Ho il timore di soffocare per blocco dell'epiglottide o troppa aria.
Mi conviene un gastroenterologo o un otorinolaringoiatra?
Cosa posso fare intanto per alleviare la sintomatologia?

[#4]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Esegua al più presto un RX esofago se vuole capire la natura del suo disturbo
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it

[#5] dopo  
Utente
Secondo lei è il caso che mi rechi in PS? Da chi posso farmi prescrivere la RX? Rischio la morte per soffocamento?