Pancreatite o contrattura?

Salve dottori, da un annetto a questa parte ho un problema poco più sopra dell’ombelico nella parte centrale, in pratica avverto come un peso proprio in quel punto e se tocco in profondità avverto rigidità in quel punto, il medico di base mi ha prescritto eco addome per sospetta pancreatite, l’ho fatta e colui che mi ha fatto il referto ritiene che non ci sia nulla di anomalo, mi sono fidata del suo parere e non ho portato il referto al medico.
Come problemi digestivi ho soltanto meteorismo nel basso ventre e stitichezza, causati da intolleranze.
Ma sento che questo è un dolore diverso, quasi come una contrattura che mi impedisce anche di respirare bene.
Posso avere un vostro parere?
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 219
E' difficile darle un parere senza poterla visitare. Certamente non ha una pancreatite. Però deve spiegarsi meglio : che significa " stitichezza causata da intolleranze ? Quali? E quale tipo di stitichezza ? Salta dei giorni ? Quanti ?, ecc. Non ha mai preso uno di quei prodotti che riducono la formazione di aria ?.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Ho fatto degli esami che hanno rivelato disbiosi media e intolleranza lattosio. In bagno più o meno vado ogni due giorni con molta difficoltà. In realtà ho preso candex per un periodo più probiotici ma sono sempre al punto di partenza... Le volevo anche specificare che ho una contrattura muscolare proprio dietro a questo senso di oppressione addominale, ho due punti che se schiaccio salto, potrebbe essere questa contrattura?
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,6k 219
Va bene così. Prosegua con l' assunzione di fibre con la dieta e con cicli di una dozzina di giorni al mese con probiotici. E prodotti antiaria al bisogno.

Prof. alberto tittobello

Quali argomenti vorresti approfondire su Medicitalia? Partecipa al sondaggio