Utente
Salve, ho 32 anni e da svariati anni soffro di gonfiore addominale e stipsi.
L’anno scorso mi sono rivolto a un gastroenterologo sia per quanto riguarda la stipsi ostinata sia per la presenza di emorroidi interne.
I due problemi si sono leggermente attenuati.
Ciononostante il mio addome dopo aver mangiato, risulta sempre gonfio (indipendentemente da ciò che mangio) Volevo chiedervi a quali esami dovrei sottopormi per trovare rimedio a questa situazione?
Grazie e buonaserata.

[#1]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Certamente un esame completo delle feci. Ha già seguìto qualche terapia per il meteorismo ?
Prof. alberto tittobello

[#2] dopo  
Utente
Ancora no. Cerco di prestare attenzione dal punto di vista alimentare, eliminando o limitando alcol e bevande zuccherate, legumi e lieviti. Ma il gonfiore, indipendentemente da ciò che mangio, si manifesta pochi minuti dopo aver ingerito qualsiasi alimento. Certo, se mangio del pesce il grado di gonfiore è diverso da quando mangio invece una pizza o un piatto di pasta, ma comunque è sempre presente. Nell’ultimo periodo ho provato ad assumere Enterogermina gonfiore prima del pasto senza aver alcun effetto positivo. Dovrei provare con qualche prodotto più efficace?

[#3]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Compresse di simeticone da 120 mg, anche 2 insieme dopo i due pasti principali.
Prof. alberto tittobello

[#4] dopo  
Utente
Il mio gastroenterologo mi ha consigliato compresse di colonir, per 30 giorni. Quale dei due è più efficace?

[#5]  
Prof. Alberto Tittobello

28% attività
20% attualità
16% socialità
MILANO (MI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2012
Li provi entrambi, alle dosi indicate.
Prof. alberto tittobello