Utente
Buongiorno, sono un ragazzo di 37 anni che da quasi 20 anni soffre di rcu.

Sono sempre stato benino tant'è che da un po non faccio la colonscopia.

Negli ultimi 2 anni ho accusato nuovamente i sintomi e non riesco più a domarli con la sola dieta e la mesalazina (mesavancol 2 al di, se ne prendo 4 vado in remissione finché ne prendo 4).


Di recente ho fatto alcune visite da gastroenterologi e sono in attesa di fare la colonscopia, il 22 Febbraio.


Non ho emorroidi.


I miei esami del sangue sono pressoché perfetti.


La calprotectina è altina 1500.


La mattina in bagno faccio sangue e muco, il resto della giornata vado in bagno colitico ma senza sangue

Non ho veri e propri dolori di pancia ma se devo accusare un fastidio, ce l'ho nel basso ventre.


Volevo sapere cosa vuol dire il fatto che ho sangue solo di mattina attorno alle feci.
Con la rcu le ulcere non sanguinano tutto il giorno?

[#1]  
Dr. Felice Cosentino

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
CROTONE (KR)
REGGIO DI CALABRIA (RC)
ROMA (RM)
CINQUEFRONDI (RC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2008
Prenota una visita specialistica
Può sanguinare saltuariamente. È la sua malattia.


Cordialmente
Dr Felice Cosentino, Gastroenterologo/Endoscopista - Milano (Clinica La Madonnina), Roma, Calabria (Crotone,Reggio)
www.endoscopiadigestiva.it