Ricerca sangue occulto

Buongiorno,
chiedo gentilmente un parere per mia madre 66 anni normopeso senza patologie, esami completi del sangue effettuati di recente tutti normali.


Ha fatto per prevenzione, come fa sempre ogni due anni, la ricerca del sangue occulto nelle feci su 3 campioni presi a intervalli (credo) di due giorni.


L'esito riporta:

primo campione (negativo)
secondo campione (negativo)
terzo campione (debole positivo).


Abbiamo contattato al dottoressa di famiglia un pò spaventati in quanto i precedenti screening li aveva fatti su un solo campione ed erano sempre stati negativi.


Ci ha detto che lei è tranquilla in quanto due campioni consecutivi su 3 erano negativi e che il debole positivo sarà stato causato da una ragade o emorroidi.


In effetti mia madre riferisce di aver fatto uno sforzo ad evacuare al terzo campione e si è accorta di avere una piccola ragade rosso vivo all'ingresso dell'ano che ha da anni e ogni tanto si riapre per poi rimarginarsi.


La dottoressa non voleva farle fare alcun accertamento ma mi madre ha insistito per ripetere la ricerca del sangue occulto tra un mese e poi vorrebbe fare una colonscopia entro la fine di quest'anno una volta passato (si spera) il picco di questa terza ondata Covid.


Cosa ne pensate?
Concordate con la nostra dottoressa di base sullo stare tranquilli?
oppure dobbiamo prepararci al peggio ad esempio un tumore?


Grazie per il vostro servizio

Cordiali saluti
[#1]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,2k 208
Concordo perfettamente con la sua dottoressa : controllare il sangue occulto tra un mese; se sarà ancora positivo, diventa obbligatoria una colonscopia.

Prof. alberto tittobello

[#2]
dopo
Utente
Utente
Grazie Professore, la dottoressa però era dell'idea di non fare nulla neanche ripetere l'esame perchè secondo lei era da considerarsi a posto avendo due esiti negativi consecutivi e solo il terzo debole positivo , ha detto che secondo lei non c'è nulla di patologico.

E' stata mia mamma ad insistere per essere più tranquilla e a concordare la ripetizione dell'esame tra un mese.

Lei pensa che questo debole positivo al terzo campione possa essere spia di qualcosa di grave?

Inoltre quando ripeterà l'esame lo dovrà fare sempre su 3 campioni o ne basta anche uno solo?

Grazie molte
[#3]
Prof. Alberto Tittobello Gastroenterologo 4,2k 208
No, non lo penso, ma è bene controllarlo. Sempre su tre campioni.

Prof. alberto tittobello

Sondaggio su Vaccino anti-Covid (6 mesi dopo) Partecipa