Utente 119XXX
salve sono una ragazza di 24 anni e da 2 settimane ho un fastidio allo stomaco, precisamente alla bocca dello stomaco, e mancanza di respiro a momenti mentre cammino. Il fastidio assomiglia al dolore che si prova quando ricevi un pugno allo stomaco o a volte è come se mi pigiassero sulla bocca dello stomaco, ho anche del reflusso acido a volte. è accentuato il fastidio quando sono seduta, come se lo stomaco fosse schiacciato.Devo sottolineare però che sono molto ingrassata, la causa è lo stress per la mia laurea che mi portava a mangiare spesso cose poco salutari. Il mio medico mi ha detto che è una gastrite e mi ha detto il riopan in gel. Ho assunto questo medicinale per una decina di giorni e per 2 giorni il fastidio era sparito. é tornato da poco ho effettuato delle analisi il cui esito ritirerò giovedì e se il dolore o fastidio persiste mi hanno consigliato di fare un test del Helicobatter pilori o una gastroscopia. Ho paura possa essere qualcosa di grave. Secondo voi cosa può essere?grazie in anticipo per la cortese attenzione

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signora,
la sintomatologia esposta e la giovane età non autorizzano a pensare immediatamente ad una situazione allarmante.
L'indagine endoscopica è indicata per chiarire se il reflusso acido che ha avvertito è costante, se vi è realmente una gastrite e se c'è infezione da Helicobacter. Una volta formulata la diagnosi, il gastroenterologo potrà prescriverle la terapia efficace.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente 119XXX

La ringrazio tanto per la risposta celere, quindi la fatica nel respiro a volte,da quando ho questo fastidio può essere considerata normale? Effettuerò tutte le analisi necessarie, la mia paura, essendo ignorante nel campo medico e ansiosa di carattere, era quella di avere un brutto male come un tumore...grazie ancora cordiali saluti

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
8% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2007
Gentile signora,
l'affaticamento nel respiro può avere diverse cause; anche l'incremento di peso ha il suo ruolo e certo l'ansia non è di giovamento.
Pratichi le indagini con tranquillità e ci tenga informati.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#4] dopo  
Utente 119XXX

Le farò sapere il prima possibile. grazie ancora

[#5] dopo  
Utente 119XXX

gentile dottore le analisi sono andate bene, il mal di stomaco era sparito fino a ieri oggi per tutto il giorno ho avuto un fastidio allo stomaco e non riuscivo a digerire.
cmq ho anche iniziato la dieta seguita da un dietologo, credo che effettuerò una gastroscopia ma transnasale per essere più tranquilla...sa per caso a Roma dove si effettua? cordiali saluti