x

x

Urgente. e' colite?

Soffri di stitichezza o diarrea? 👉Scopri i benefici dei fermenti lattici

Dottore circa 2 settimane fa ho notato un cambiamento nelle feci, queste si presentavano non più compatte ma a palline,inoltre notavo alcuni disturbi(pizzichi,piccoli crampi,ma mai dolore) nella parte bassa a sinistra della pancia e sopra all'inguine,proprio in corrispondenza del colon.Poi nei giorni successivi hanno lasciato il posto alla diarrea(5 giorni),poi alla stipsi(1 settimana) e attualmente le feci sembrano essere ritornate compatte anche se difficilmente vado in bagno ogni giorno, a volte un giorno si e uno no, oppure una volta ogni due giorni.Inoltre continuo a sentire quei disturbi nella parte bassa a sinistra della pancia,quando faccio qualche sforzo lo sento un po di più. Dopo pranzo mi si gonfia spesso la pancia e spesso durante la giornata faccio molta aria e sento parecchi rumori all'interno dell'intestino,specialmente al mattino appena sveglio. L'appetito non mi manca mai, anzi mi piace mangiare sempre comunque con moderazione ma non nego che prima di questi disturbi quando si trattava di approfittare lo facevo volentieri.
Il mio intestino dovrebbe essere molto sensibile perchè,se le può interessare, alla vigilia di impegni importanti inizio a notare un atteggiamento delle feci che diventano meno solide. Inoltre appena sento qualche disturbo nel mio corpo inizio a preoccuparmi perchè penso d'avere qualcosa di grave, salvo poi essere ogni volta smentito.
Cosa mi consiglia di fare per eliminare questi disturbi? inoltre cosa ne pensa del profotto Enterogermina?
Grazie per una eventuale gradita risposta.
Fabio
[#1]
Dr. Mauro Di Camillo Gastroenterologo 3,5k 103
Caro fabio, ha i sintomi tipici di un colon irritabile, si faccia consigliare una terapia in tal senso.
auguri

Dott M. Di Camillo
Specialista in Gastroenterologia ed endoscopia digestiva
dottorato di ricerca in fisiopatologia chirurgica e gastroenterologica

Conosci l' endometriosi? Scoprilo con il nostro test