Utente 217XXX
Buonasera,
io e mio marito vogliamo un altro bambino.
La ginecologa mi ha consigliato di fare l'esame della fibrosi cistica, premetto che non ci sono stati casi nella mia famiglia e nemmeno in quella di mio marito.
Guardando gli esami fatti con l'ultima gravidanza ho visto che alla bambina hanno fatto lo screening neonatale, per escludere che fossero presenti determinate malattie tra le quali la fibrosi. Fortunatamente non ci hanno chiamati in caso contrario anche se era portatrice sana ce l'avrebbero fatto sapere. Questo significa che noi non siamo portatori o sbaglio? E' consigliabile in ogni caso fare l'esame?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
FIRENZE (FI)
ROMA (RM)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile lettrice,

se la bimba non è portatrice di alcuna mutazione è difficile che lo siate voi genitori ma non è impossibile.

Infatti la bimba potrebbe non ha preso le eventuali mutazioni per la fibrosi cistica, presenti in uno dei genitori od in entrambi, se voi foste per caso dei portatori sani.

Quindi è meglio seguire attentamente le indicazioni cliniche ricevute.

Un cordiale saluto.
Giovanni Beretta M.D.
http://www.andrologiamedica.org
http://www.centrodemetra.com