Utente 378XXX
Salve, sono un ragazzo di 26 anni. Vi scrivo per avere un informazione. Vorrei gentilmente sapere se la laucemia è in qualche modo anche ereditaria.
Spiego brevemente: mia madre negli anni 50 è stata uno dei primi casi di bambina nata sana (è nata all'Istituto dei Tumori) da mamma leucemica (mia nonna appunto che morì pochi anni dopo non ho idea di che tipo fosse ma durò diversi anni quindi non fulminante). Mia madre è sempre stata bene ma ha sempre vissuto un pò nella paura che abbia ereditato o che comunque sia una portatrice sana del gene/malattia. Oltre a lei ha un fratello (nato però non quando la nonna era malata) che è sempre stato bene e una sorella che è morta di tumore ma altrove. Essendo suo figlio mi ha messo il "pallino" e mi sono informato anche per me ma su internet si leggono diverse stupidate. Oltre che al primo quesito quindi, gentilmente volevo informazioni se eventualmente si possa fare/esiste un esame genetico specifico e se si che costi ha e se soprattutto avrebbe senso farlo...Vi rigrazio molto per le informazioni e mi scuso per la l'ignoranza medica in materia.
Cordiali Saluti

[#1] dopo  
Dr.ssa Stefania Zampatti

Referente scientifico Referente Scientifico
32% attività
8% attualità
12% socialità
GENZANO DI ROMA (RM)

Rank MI+ 52
Iscritto dal 2013
Caro utente,

esistono diversi tipi di tumore, alcuni di questi (anche se a localizzazioni differenti) possono essere parte della stessa condizione e quindi associarsi ad un rischio familiare. Nella maggior parte dei casi ad ogni modo si tratta di casi sporadici e quindi non legati da una "predisposizione" familiare. Per approfondire l'argomento le consiglio comunque di reperire tutte le informazioni relative alla tipologia di leucemia di sua nonna e quelle relative al tumore di sia zia e di effettuare una consulenza genetica.

cordialmente,
Dr.ssa Stefania Zampatti
-
I consulti online forniscono soltanto indicazioni, non sono sostitutivi della consulenza genetica