Utente 122XXX
Buongiorno a tutti, scrivo per conto di mio marito 35 anni, è da qualche tempo, parecchio ormai, che al mattino si sveglia piu' stanco che mai, ha dolore alla schiena, gambe e collo, è una persona abbastanza ansiosa anche se non lo da a vedere che cosa potrebbe essere?
e che tipo di esami mi consigliate di fargli fare?
capita oltretutto che ogni tanto gli vengano delle fitte al petto, ma circa due anni fa ha fatto l'elettrocardiogramma che era ok.
Grazzie in anticipo

[#1] dopo  
Dr. Antonio Ferraloro

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
MESSINA (ME)
BROLO (ME)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile Signora,

Le rispondo io anche se la sezione è sbagliata, forse per errore di click.
Una delle ipotesi possibili potrebbe essere un disturbo depressivo mascherato ma prima occorre escludere eventuali fattori organici, per cui invito Suo marito a rivolgersi al medico curante per una valutazione clinica diretta ed eventuali esami del sangue di routine compresi i test di funzionalità tiroidea.

Cordiali saluti
Dr. Antonio Ferraloro

[#2] dopo  
Utente 122XXX

Grazie come sempre, abbiamo per il momento cambiato materassi e cuscini, magari un giusto riposo aiuta la stanchezza mattutina, se comunque non sarà sufficiente seguiremo il suo consiglio.
Grazie