Utente 811XXX
salve mio padre e un ischemico cronico ieri ha incominciato a parlare male come avesse bevuto.La tac è negativa vorrei sapere da cosa dipende prende tanti farmaci per pressione cuore diabete tranquillanti grazie

[#1] dopo  
64962

Cancellato nel 2011
Salve,
nel quesito non segnala se il deficit neurologico di suo padre si è poi risolto o se perdura.Nel primo caso si tratterebbe di un attacco ischemico transitorio, mentre nel secondo caso potrebbe trattarsi di una ischemia cerebrale che ha interessato il centro corticale del linguaggio. Una TAC cerebrale negativa eseguita in urgenza non è sufficiente alla diagnosi e si rende quindi necessario un altro esame TAC, questa volta con mezzo di contrasto.In ogni caso tale sintomatologia è fortemente predittiva di un alto rischio di recidiva ischemica per cui è consigliabile che suo padre si sottoponga a opportune terapie sotto controllo di uno specialista neurologo o geriatra.
Cordiali saluti.