Utente
Salve,
Prendo la pillola Yasmin da un mese, sono alla 15 pillola (ho iniziato il primo giorno del ciclo). Per delle infezioni alle vie respiratorie (placche alla gola, tosse, etc.) il medico mi ha prescritto un antibiotico a base di amoxicilina 875 e acido calvulanico 125 da prendere per 5 giorni.
Sul bugiardino del farmaco c'è scritto che interferisce con la pillola,ma non spiega come nè per quanto tempo.
Io sto continuando a prendere la pillola all' orario stabilito (le 21) e l'antibiotico alle 22 e alle 10 del mattino.
Dovrei terminare la cura antibiotica il giorno in cui assumerò la pillola numero 20. Dopodichè mi rimane un ultimo giorno di pillola e dovrei iniziare la pausa di 7 giorni per cominiciare successivamente il nuovo Blister.
Quando potrò ricominciare ad avere rapporti non protetti con il mio partner escludendo il rischio di gravidanze?
Già dal primo giorno in cui comincerò il nuovo blister (dal momento che saranno passati 8 giorni dalla fine dell'antibiotico) o dovrò aspettare di completare un ciclo di una settimana di pillole o l intero blister?
Spero di essere stata più o meno chiara, e attendo risposta
Cordialmente,
Grazie mille!

[#1]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Prenota una visita specialistica
Iniziando il nuovo blister sarà nuovamente coperta
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille
Un unico dubbio:
Non ha quindi nessuna importanza che i 7 giorni che dovrei aspettare dalla fine della cura con l antibiotico coincidano con la settimana di pausa dalla pillola?
Potrebbe spiegarmi come interferisce l antibiotico sugli effetti della pillola? ne diminuisce l effetto o è come se in quei giorni non avessi preso la pillola anticoncezionale?
Ancora molte grazie per la sua disponibilità e complimenti per il sito web.

[#3]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Non e' importante che coincidano i 7gg,(lei ha scritto:Dovrei terminare la cura antibiotica il giorno in cui assumerò la pillola numero 20. Dopodichè mi rimane un ultimo giorno di pillola e dovrei iniziare la pausa di 7 giorni per cominiciare successivamente il nuovo Blister), quindi ribadisco quanto in replica 1.
L'effetto della pillola viene ridotto e non annullato
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#4] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta.

Il mio dubbio sorge dalla risposta del dottore Stefano Vitali ad una domanda simile alla mia:

"Durante un ciclo breve di terapia antibiotica che non induce gli enzimi epatici e per 7 giorni dopo la sospensione, si raccomanda l’impiego di un metodo anticoncezionale alternativo. Se questi sette giorni si prolungano oltre la fine di una scatola, la scatola successiva dovrebbe essere iniziata immediatamente, omettendo l’intervallo di sospensione (in caso di impiego della pillola di tutti i giorni bisognerebbe non assumere le pillole inattive)"

Io ho finito l antibiotico il giorno 20 e quindi questi sette giorni si sono prolungati oltre la fine della scatola, ma non ho iniziato immediatamente, ho rispettato la pausa...
Ho sbagliato?
Scusi se la disturbo anocra, ma non vorrei proprio rischiare una gravidanza...
Grazie mille...

[#5]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
non e' chiaro se si e' verificato il ciclo durante la sospensione. Se si e' verificato non vi e' alcun rischio, altrimenti attenderei con calma la mestruazione e quindi ricomincerei l'assunzione della pillola dopo i 7gg di pausa dal precedente blister
Saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"

[#6] dopo  
Utente
Si,
ho preso l' ultima pillola della confezione il giorno seguente alla fine della cura antibiotica.
Al secondo giorno di sospensione dalla pillola é cominciata la pseudomestrauzione, abbastanza abbondante, che é durata circa 4/5 giorni.
Dopo 7 giorni dalla fine della prima scatola di pillole anticoncezionali (8 giorni dopo la fine della cura antibiotica) ho cominciato un nuovo blister.
Ora sono al terzo giorno di pillola, sono giá protetta o devo considerarmi non protetta per tutta la scatola? (dal momento che i 7 giorni dopo la cura antibiotica in cui si consiglia di prendere altre precauzioni, coincidano quasi totalmente con i 7 giorni di sospensione)
Scusi la ripetizione, ma il fatto che si consiglia di non effettuare la pausa di sospensione mi ha un poco turbato, dal momento che io sí l'ho effettuata...
Grazie mille...

[#7]  
Dr. Marcello Sergio

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Ritengo che sia coperta come da replica 1
saluti
Dr. Marcello SERGIO
Specialista in Ginecologia ed Ostetricia
www.marcellosergio.it
"La ginecologia a portata di donna"