Utente 439XXX
buonasera.
volevo sapere qualche informazione sulla candida vaginale.
Dieci giorni fa,dopo che ho avuto la febbre,ho incominciato ad avere degli enormi pruriti alla vagina..non sapendo cosa fosse ho aspettato che mi passasse da sola ma questo non è accaduto; così sono andata dal medico di famiglia che mi ha prescritto una cura di TRAVOCORT,per due volte al giorno per una settimana, dopo ogni lavaggio(lavaggio che faccio con il detergente intimo Saugella)
sono al 6giorno e il prurito non ce l'ho più,ma ho sempre queste perdite biancastre/giallastre,quando solide e quando un pò più liquide.
volevo sapere se la cura a base di travocort può andare bene al tipo di problema che ho e se queste perdite sono normali a fine cura(visto che dovevo mettere la crema per una settimana).
inoltre volevo sapere cosa devo fare oltre a mettere la crema?ovvero se devo stare attenta a cosa mangio o meno,o non so?
un ultimissima domanda:fra pochissimo mi verrà il ciclo,cosa devo fare sospendere il farmaco..e ricominciare dopo,anche se ormai la settimana prescrittami dal medico sta giungendo a termine.

grazie del vostro tempo e dei vostri consigli.

[#1] dopo  
Dr. Roberto Spano'

24% attività
0% attualità
4% socialità
TERNI (TR)

Rank MI+ 28
Iscritto dal 2006
Essendo cessata la sintomatologia più fastidiosa, cioè il prurito che talvolta è insopportabile, le consiglio di effettuare un "esame batteriologico vaginale completo" per la ricerca di altri eventuali agenti patogeni associati. L'esame va effettuato almeno dopo una settimana dalla sospensione della terapia che lei ha effettuato.

cordialmente
dott. Roberto Spanò
Terni

[#2] dopo  
gentile signora
non mi trovo d'accordo su una terapia di una sospetta vaginite da candida con cortisone peerchè è vero che le diminuisce il sintomo ma diminuisce fortemente l'attività immunostimolante e quindi di difesa e favorisce le infezioni soprattutto quelle da candida
segua il consiglio del collega e faccia subito un tampone con una terapia mirata e non certo una terapia sintomatica
cordiali saluti
roberto piccoli

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Colgo l'occasione per salutare cordialmente Roberto Piccoli,ed esprimere il consenso totale.SALUTI!
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Dr.ssa Paola Fusaro

24% attività
0% attualità
12% socialità
APRILIA (LT)
CORCIANO (PG)

Rank MI+ 36
Iscritto dal 2007
CONCORDO CON I COLLEGHI CHE MI HANNO PRECEDUTO. ESISTONO FARMACI SPECIFICI PER LA CURA DELLE CANDIDOSI, OLTRE A NORME IGIENICHE DA RISPETTARE SOPRATTUTTO DURANTE QUESTO PERIODO.
CORDIALI SALUTI
Dott.ssa Paola Fusaro
Specialista in Ginecologia e Ostetricia

[#5] dopo  
Utente 439XXX

grazie delle vostre risposte e dei vostri consigli.

ieri ho finito questa cura e le perdite gillastre sembrano finite..
però ancora non mi è venuto il ciclo,spero che questa infezione non abbia in qualche modo portato ad uno squilibrio nel mio corpo..lo so magari sto esagerando,forse si tratta solo di un ritardo di qualche giorno..speriamo!!!

grazie di tutto: del vostro tempo e del vostro lavoro.