Utente
Buongiorno, scrivo per un consulto di carattere urgente. Ho 29 anni, sono in buona salute ma da un paio di mesi la mia ginecologa mi ha diagnosticato un polipo nell'utero di circa 3 cm. Da due mesi ho anche iniziato a prendere la pillola "yaz" che non mi sta dando problemi. La mia ginecologa mi ha detto che sono da operare ma continua a farmi aspettare, non faccio una visita da un mese e lunedì andrò da lei, ma al momento sono al secondo giorno di ciclo e sto malissimo con fitte e spasmi mai avuti prima, ho preso una busta di oki questa mattina e l'effetto e' finito dopo poco tempo, sto malissimo e mi domando come mai, e' la pillola o il polipo? cosa posso fare la mia dottoressa dice di non preoccuparmi e prendere antidolorifici... non ho mai avuto dolori simili pensavo la pillola servisse per stare meglio... a questo punto cosa faccio e' normale io abbia questi dolori cosi' intensi? Ringrazio anticipatamente

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Quando parla di POLIPO UTERINO , si riferisce ad un polipo del collo,dell'endometrio.
Inoltre per dare dolore un polipo deve essere di notevoli dimensioni e torcersi sul proprio peduncolo.
Per questo motivo ho necessità di avere informazioni più dettagliate.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Le riporto quanto scritto dall'ultima visita datata 24 gennaio: ECO utero omogeneo di volume nei limiti. Endometrio inspessito, con area ipercogena centrale di 25.4 x 10.7 mm (polipo?) Ovaio sx max 37.4 con alcuni follicoli < 8.1mm. Ovaio sx max 34.7mm con alcuni follicoli <11.9mm. Inoltre ho fatto le dovute beta-HCG quando dovevo ed erano negative. Il polipo potrebbe essere cresciuto molto? Non ho idea di quanto possa essere cresciuto sono spaventata

[#3]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La sintomatologa non è legata al polipo,
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4] dopo  
Utente
Potrebbe essere la pillola forse? Grazie infinite mi ha rincuorato molto la sua risposta, in ogni caso lunedì vado dalla ginecologa...

[#5]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
D'accordo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#6] dopo  
Utente
Mi scusi ma a questo punto potrebbe essere la pillola "yaz"?

[#7]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
La Collega avrà più elementi per poter stabilire la causa.
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI