Utente 325XXX
Buongiorno ho 38 anni e soltanto da due mesi abbiamo cominciato a cercare un bambino tutti i mesi faccio lo stick per ovulazione e ho sempre trovato la faccina sorridente, dalla visita ginecologica ovaio ed utero sono a posto. Però sono nel panico perché la mia msmma è andata in menopausa a 39 anni e allora di testa mia ho voluto fare esamw del sangue del fsh che mi ha dato valori contrastanti quindi chiedo il vs aiuto perché sono molto spaventata e non so cosa devo fare. Il mio ciclo in questo ultimo anno è un po' strano comincia con spotting per 3 giorni per poi diventare mestruazione per quattro giorni. Fatto esame fsh in settima giornata valore 12 poi lo rifaccio il giovedì credendo che il martedì fossero mestruazioni valore 24 siccome in realtà era solo spotting lo rifaccio al martedì 4 giorni dopo le reali mestruazioni e mi dà valore 70 non ci capisco più niente e sono spaventatissima. Grazie mille per un aiuto.

[#1]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Prenota una visita specialistica
Le sconsiglio vivamente di automedicarsi o meglio autodiagnosticarsi proprio perché non fa altro che alimentare la sua ansia. Il prelievo va fatto con criterio sotto prescrizione e consiglio del suo curante che poi dovrà intetpretarlo in un contesto specifico. I risultati presi random sono privo di significato diagnostico. Pertanto stia tranquilla e non ai lasci prendere da inutili angosce
Dr. Silvia Lovergine

[#2] dopo  
Utente 325XXX

Gentilissima dottoressa la ringrazio tanto sono jn vacanza e penso sempre a questo valore fsh 70 e sono andata in depressione non riesco a stare in pace mi do la colpa di non aver fatto gli esami prima anni fa poi leggendo le sue parole ho pensato che magari il valore 70 è dovuto forse a un prelievo in un giorno non corretto o forse perché avevo assunto fiori bach. Il dottore sapendo che mia mamma era andata in menopausa a 39 per lutto del padre mi ha fatto fare fsh anche in settima giornata perché mi ha detto che se fossi stata in menopausa era alto e poi perché non tuttu i mesi vedo ovulazione e a gennaio avevo una ciste di 3 cm curata con due mesi di pillola. Il valore del fsh era 12. Io non so perché la mia ansia e disperazione mi ha fatto ripetere il valore che è andato a 70. Sono veramente nel panico non credevo fosse tardi per un bambino sopratutto per ché volevo provarci prima alcuni mesi in modo naturale.mi può aiutare a stare tranquilla in questi giorni di vacanza? Non dormo neanche di notte mi ha preso lo sconforto.

[#3]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Per essere in menopausa conclamata è necessaria una amenorrea da almeno 12 mesi e poi va associato il dato di laboratorio del FSH. Il fattore familiare può giocare un certo ruolo ma non è determinante. Sicuramente la sua età è il fattore più limitante perché proprio di per sé può portare ad avere meno ovulazioni risultando quindi più difficile il concepimento. Non deve però scoraggiarsi poiché è solo più difficile ma non impossibile. Le consiglio di cuore di non farsi prendere dallo sconforto poiché questo renderebbe le cose ancora più complicate per cui trascorrere con serenità questi giorni lasciandosi andare e in modo naturale e al massimo al rientro potrà eseguire un prelievo per valutare l'ormone AMH che è un indice di riserva ovarica proprio per escludere ogni dubbio.
In bocca al lupo e buona ripresa.
Dr. Silvia Lovergine

[#4] dopo  
Utente 325XXX

Grazie mille di cuore quindi se ho ben capito un solo valore di fsh alto non vuol dire che non posso concepire naturalmente poi ho sempre avuto il ciclo. Proverò a stare tranquilla e a fare come mi ha Consigliato.questo mese non ho ancora visto ovulazione può essere per questo motivo il mio valore alto di fsh?

[#5]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Sono gli estrogeni e il progesterone ad esercitare il feedback negativo sulle gonadotropine ipofisario e quindi anche sull FSH. Quando i valori di questi sono bassi il suo valore aumenta. Per cui nella prima metà del ciclo tende a crescere per stimolare la produzione di estrogeni per poi abbassarsi e cominciare a risalire con l'arrivo del ciclo.
Dr. Silvia Lovergine

[#6] dopo  
Utente 325XXX

Io l anno scorso avevo fatto anche esame progesterone che era molto basso e prolattina normale. Volevo riuscire ad avere una gravidanza naturale perché ho familiarità col tumore al seno ed ho un nodulo e microcalcificaziono e quindi ho paura ad assumere ormoni facendo fecondazione assistita o artificiale. Lei cosa ne pensa al riguardo? Mia mamma ha avuto tumore al seno.

[#7]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
La familiarità comporta di sottoporsi a controlli ravvicinati e credo che lei lo stia già facendo. Per quanto riguarda la procreazione assistita si impiegano farmaci che stimolano l'ovulazione e comunque se decidesse di farlo verrei seguita presso un centro specializzato dove sapranno valutare il suo rischio effettivo
Dr. Silvia Lovergine

[#8] dopo  
Utente 325XXX

Gentile dottoressa la ringrazio di cuore mi sono preoccupata tutti questi giorni per quel valore alto le sue parole mi hanno rassicurato è stata molto cortese grazie mille.

[#9] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ssma Dottoressa ho ripetuto l'esame Fsh e mi ha dato valore 75 e ormone antimulleriano indosabile, nel centro mi avevano detto che si poteva tentare una fivet.
quello che mi da' piu' fastidio e non aver fatto questi esami 4 anni fa ma aspettare il momento in cui volevamo un figlio.
Non so se tentare una FIVET che farei a pagamento o passare subito ad un'ovodonazione, lei cosa mi consiglia? Grazie Mille

[#10]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Purtroppo sono decisioni che riguardano la coppia per cui non mi sento di consigliarle nulla. Se si tratta poi di percentuale di successo questo dato glielo potranno fornire i medici del centro di procreazione assistita
Dr. Silvia Lovergine

[#11] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Dott.ssa la situazione si è aggravata per mancanza mestruazione e mi avrebbero prescritto primolut nor ho paura ad assumerlo per problemi al seno lei cosa ne pensa? Ho molte cisti un nodulo e microcalcificazioni benigne ma mamma e cugina hanno avuto il tumore al seno. Grazie mille saluti.

[#12]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Assumerlo per un breve periodo e vedere come va non può comportare rischi elevati per cui stia serena e faccia ciò che le hanno consigliato di fare.
Dr. Silvia Lovergine

[#13] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno gentilissima Dottoressa La ringrazio per la sua risposta alla conta dei follicoli antrali eseguita a metà ciclo è presente solo uno a destra. Quindi sono decisa per ovodonazione. come faccio a sapere se 5/6 anni fa cioè all età di 33 anni avevo più follicoli antrali? non riesco a farmene una ragione....prendevo la pillola e nessuno mi hai mai fatto fare degli esami il mio ginecologo mi diceva sempre che ovaio ed utero regolare.grazie ancora.

[#14]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non deve farsene un dramma purtroppo non è possibile stabilire come erano le cose in passato ed inoltre nemmeno recriminare su ciò che avrebbe potuto fare e non ha fatto. Gli esami così specifici non vengono consigliati di routine a tutte per cui ora guardi avanti poiché ciò che è stato ormai è passato, adesso occorre pensare al futuro ma soprattutto con la giusta dose di ottimismo e positività
Dr. Silvia Lovergine

[#15] dopo  
Utente 325XXX

Grazie Dott.ssa, le chiedo ancora un aiuto perché non ci capisco più niente.... praticamente ho saltato un ciclo...test gravidanza negativo...ho fatto di testa mia di nuovo esame fsh e estradiolo venerdi mattina con esito 174,6 fsh..mi è preso un colpo ed estradiolo valore 15. Stamattina mi era rimasto uno stick clearblue ovulazione e adesso è positivo ce la faccia che ride fissa...ma cosa significa??? È impossibile che sto ovulando con solo un follicolo antrale e in menopausa... sono smarrita... grazie per il suo aiuto...

[#16]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Il valore dell FSH in fase follicolare avanzata è alto perché serve a stimolare la produzione di estrogeni e quindi la crescita follicolare per la maturazione dell ovocita. Il test utilizzato non fa altro che rilevare il picco di LH che fa avvenire l'eventuale ovulazione.
Dr. Silvia Lovergine

[#17] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa grazie ancora, penso di non aver capito bene, il valore 174.6 pero' non va bene.... giusto? ho pensato di recarmi nei prossimi giorni dal ginecologo per vedere se avviene ovulazione anche se penso sia impossibile con solo un follicolo antrale.
Sinceramente sono in una situazione che non ci capisco piu' niente..
nessuno mi ha mai fatto fare i dosaggi ormonali ma soltanto Fsh, Beta estradiolo e Amh.

[#18]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Va valutato tutto nel contesto e comunque le consiglio di staccare un attimo la spina e di rilassarsi mentalmente. Vada dal suo curante soli dopo quando avrà la mente più libera e sarà più serena e ben disposta a recepire e comprendere la situazione. Vedrà che tutto sarà più semplice e chiaro
Dr. Silvia Lovergine

[#19] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Gent.ma Dott.ssa, stiamo intraprendendo il percorso dell'ovodonazione andremo all'estero a Praga. Sono un po' preoccupata per i farmaci che dovro' assumere perche' leggendo il bugiardino del progynova mi sono molto spaventata! Sia mamma che mia cugina hanno avuto il carcinoma al seno ed io oltre ad avere la mastopatia fibrocistica ho un fibroadenoma e molte cisti e anche microcalcificazioni a tazza di the' che per ora sono benigne, ho consultato circa 2/3 ginecologi tutti maschi che mi hanno rassicurato sul fatto che non dovrebbe succedere niente, pero' ora chiedevo un consiglio ad una Ginecologa Donna, il mio desiderio di avere un bambino e' forte anche se a Giugno compiero' 40 anni ma soprattuto mi dispiace molto per mio padre se non diventa nonna visto che sono 5 anni che lo desidera e lui quando mi vede piangere mi dice te lo avevo detto ci dovevi pensare prima...
Grazie Mille

[#20]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Mi dispiace apprendere dei suoi tormenti e preoccupazioni in ambito non solo personale ma anche familiare e pertanto, dal momento che, ciò che sta intraprendendo non è un percorso per nulla semplice, sia sul piano emotivo che etico, ritengo che debba rifletterci bene. Nonostante, come si può ben capire, il duo desiderio di maternità è enorme, deve sempre aver presente ogni ripercussione e implicazione futura.
Per ciò che riguarda le terapie a cui dovrà sottoporsi sono ovviamente di natura ormonale è comunque necessarie ed hanno né più e né meno le controindicazioni di qualsiasi altra terapia ormonale da quella sostitutiva a quella contraccettiva. Eseguirà comunque monitoraggi e controlli nel tempo per abbassarne gli eventuali rischi.
Dr. Silvia Lovergine

[#21] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott. ssa si ricorda di me? Bene ho eseguito ovodonazione il 05/08 e sono incinta di 5 settimane,
sono molto ansiosa e spaventata per il valore del progesterone che ieri di mia iniziativa ho dosato ed e' risultato valore 4.66.....
estradiolo valore 334.6

cosa ne pensa?
questa la terapia che sto assumendo dal 29/08:

come terapia sto assumendo: 02 progeffik 200 mg al gg, 02 dufaston 10 mg dopo pranzo, 03 progynova 02 mg al gg, clexane 4000 alla sera, sandrena gel 03 volte al gg, e deltacortene 5 mg 01 al mattino..... e acido folico 4 mg al mattino
cosa ne pensa del valore progesterone? sono molto spaventata

l''andamento delle mie Beta 568 poi dopo 2 gg 1370 poi dopo tre gg 6531
sono una persona molto ansiosa e ho una gran paura di non riuscire a passare questi tre mesi a causa dei farmaci e della mia eta'' 40 anni, che tt mi dicano sia essere una gravidanza a rischio nonostante io sto bene e l''unico sintomo che ho e'' l''ansia.

[#22]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Mi congratulo innanzitutto con lei per il grande coraggio e la forza di intraprendere questo percorso che immagino non sia stato dei più semplici. I valori delle beta-hcg vanno bene come anche la terapia che sta seguendo. Credo che ovviamente attualmente sia sè guida in qualche centro qualificato in Italia dove gliel hanno consigliata. La esorto vivamente a non lasciarsi prendere dall'ansia ma di seguire scrupolosamente ciò che le dicono i medici senza far di testa propria anche se le può risultare difficile. Vedrà che così lo stato d'animo migliorerà e comunque consideri che a prescindere da tutto le cose vanno come devono andare.
Un grande in bocca al lupo e mi raccomando mi tenga aggiornata.
Dr. Silvia Lovergine

[#23] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa, venerdì sera da ecografia si è visto il battito del bambino è stato un emozione molto forte e sono anche più tranquilla ora non so solo come fare col lavoro .... sono impiegata in una ditta di materie plastiche.... c'è un odore forte di plastica bruciata..il mio ginecologo dice che nn fa niente e che posso andare al lavoro l altro invece mio Dottore sicvome ho 40 anni e dice che questa è una gravidanza preziosa vorrebbe mettermi in maternità anticipata... quindi chiedo il suo parere come donna..anche perché mi fanno fare mille lavori e sono sempre da sola come salute mi sento bene però. ..il mio attuale ginecologo dice anche che poi stando a casa tt il giorno starei li a pensare..... a come andrà. La prossima visita è fra una settimana nel frattempo chiedo il suo parere anche per un altra cosa... ma lunghi viaggi in macchina si possono fare? Per es andare al mare a due ore a qua? Grazie mille

[#24]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Cara signora il mio consiglio più sincero è di seguire il suo animo e le sue emozioni. Si goda il più possibile questo momento fino alla fine perché è qualcosa di meraviglioso per una donna. Il lavoro è una questione secondaria anche perché la sua maternità è tutelata. Il fatto di stare a pensare non accadrà perché potrà trovare molte cose da fare che la gratifichino come ad esempio leggere dei libri sulla gravidanza e post partum, ricamare, fare la maglia e preparare il corredino. Ovviamente in ogni cosa occorre il buon senso. Non deve affaticarsi ma allo stesso tempo neanche stare allettata. Il viaggio può farlo tranquillamente magari facendo qualche sosta per muoversi un poco.
Dr. Silvia Lovergine

[#25] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa la ringrazio ancora tanto per i suoi preziosi consigli. Grazie Mille a presto. Cordiali Saluti Francesca

[#26] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Gent.ma Dott.ssa allora ho seguito il suo consiglio e sono in maternità anticipata per gravidanza a rischio essendo in menopausa precoce. Sono purtroppo sempre agitata e appena sento dei dolorini mi spavento anche prima una fitta forte e poi più niente e mi prende il panico sono nella settima settimana e ho sempre paura dell aborto e di tante altre cose... stamattina ho tel a ginecologo e mi ha detto che è normale sentire dei dolorini e mi ha dato da prendere una volta al giorno il polimag fast. Il ginecologo mi ha detto che non devo dare lo straccio però prima mi è preso il panico perché sono passata con lo swiffer le veline in tt la casa e ho scrollato anche le pedane.... ma secondo lei questo si può fare? Non voglio tornare a rompere le sxatole al mio ginec... e quindi chiedo il parere di una donna. ... non capisco le cose che posso fare e quelle no... stamattina ho preso una borsina di spesa che sarà stata sui 4/5 kg... ma nn mi sono posta il problema che non potessi. ... grazie mille per il suo aiuto sono veramente una borsa.... scusi ancora.

[#27]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non deve avere tutta questa ansia. Come le ho già detto occorre avere un po di buon senso nel capire cosa può essere controindicato per lei. Non deve allettarsi ma nemmeno fare sforzi eccessivi. Si limiti a svolgere le attività quotidiane senza eccessi e a trascorrere una vita normale.
Dr. Silvia Lovergine

[#28] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott. ha ragione tt questa ansia non fa bene al bambino... mi scusi ancora e grazie della sua disponibilità. Cordiali Saluti.

[#29] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa tt procede x ora. Le volevo chiedere un suo parere oggi ho mangiato della rosticceria penne con carbonara di zucchine e asparagi... le ho scaldate... poi mi è sorto il panico... ma l uovo si può mangiare? E i gelati? Anche ieri ne ho mangiato uno di gelateria..... grazie per il suo siuto.

[#30]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Certamente può stare tranquilla. Meglio se cotte comunque. Saluti
Dr. Silvia Lovergine

[#31] dopo  
Utente 325XXX

In rosticceria ho chiesto se l uovo era cotto e mi hanno detto di sì. .. speriamo. Ora sono di 9 + 3 e ieri sera e anche adesso ho un dolore alla parte sinistra come di mestruazioni non fitte è irradiato anche dietro alla schiena.... poi ieri sera è passato.... è normale avere ogni tanto questi dolori?

[#32]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Sì è normale. Può farsi prescrivere qualche miorilassante al bisogno o integratori a base di magnesio
Dr. Silvia Lovergine

[#33] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa da ieri pomeriggio questo dolore alla parte sx e anche dietro non è ancora andato via e sono sempre a controllare se ci sono perdite non è un dolore forte è come se avessi un infiammazione a un ovaio...impossibile. stasera alle 7 ho appuntamento dal ginecologo e mi darà miorilassanti sicuramente come consigliato da lei. Ma è normale che il dolore duri così tanto? Non mi era ancora capitato.. grazie infinite. Cordiali saluti

[#34]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Nelle prime fasi si può avere dolore pelvico irradiato ai fianchi e alla zona lombare poiché l'utero aumenta di dimensioni e può portare a stiramento dei nervi e muscoli. Può essere normale anche avere anche dolori simil mestruali.
Dr. Silvia Lovergine

[#35] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa, ieri sera sono stata dal ginecologo il bimbo cresce è 3,3 cm il dolore che sento è il rene destro... mi ha detto di bere 2 ltr acqua al gg e prendere buscopan e poi se nn passa prova a darmi il monuril... ma io invece chiedevo un suo consiglio...invece di prendere queste medicine che tra l altro il buscopan non mi è contato non sarebbe meglio fare un ecografia ai reni?

[#36] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa il mio bimbo cresce è un maschietto sono a 15 settimane soltanto che mi sento sempre triste e non capisco perché. ... mi viene anche da pensare che se fosse mio forse sarei più felice.... ho confidato a mia mamma dell ovdonazione e da allora penso sempre che il bimbo non è mio è come se lo avessi adottato nn so sbaglio forse? Cosa ne pensa Dott.ssa?

[#37]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Cara signora è normale avere momenti di malinconia e tristezza durante lo stato gravidico ed inoltre non dimentichiamo che il suo percorso è stato molto complesso e non meno difficile anche sul fronte psicologico. L'obolo nazione è un passo importante che può portare a momenti di crisi e di ripensamento per cui le consiglio di non pensare al lato materiale della procedura ma alla gioia di diventare mamma e si goda soprattutto il momento in cui sta vedendo crescere una vita dentro di sé
Dr. Silvia Lovergine

[#38] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa la ringrazio di tutto il bimbo cresce e da circa una settimana dalle 4,30 di mattino ho dolore ai reni e all utero e nn riesco più a dormire e avevo perdite liquide acquose quindi ho fatto la visita dal ginecologo e anche ai reni ed è tt ok. È normale avere perdite di urina ma quantità piccole sono alla 17 settimana? Poi volevo chiederle se secondo lei devo cominciare a mettere delle creme nel seno e nella pancia grazie mille.

[#39]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non credo sia urina benché possibile a causa della pressione dell'utero aumentato di volume ma spesso sono perdite mucose abbondanti in quanto gli ormoni stimolano una maggiore produzione da parte delle ghiandole cervicali. Si, può applicare creme localmente per idratare la cute e prevenire le strie.
Dr. Silvia Lovergine

[#40] dopo  
Utente 325XXX

Gent. Dott.ssa il ginecologo per sicurezza mi ha fatto comprare amnios dei salvaslip per controllare che non fosse liquido amniotico. Per le perdite mucose cosa potrei fare? Le creme le posso applicare anche sui capezzoli o devo mettere un olio particolare?

[#41]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Sì ha fatto bene e comunque se perdesse liquido dal controllo ecografico risulterebbe diminuito. Per il muco non deve fare nulla è un fenomeno fisiologico. È consigliabile applicare la crema solo sulla cute circostante e sul capezzolo applicare una crema specifica per preparare il capezzolo all'allattamento e per prevenire le ragadi.
Dr. Silvia Lovergine

[#42] dopo  
Utente 325XXX

Grazie mille Dott.ssa sempre gent.ma.

[#43] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa le chiedo il suo parere riguardo ad una futura vacanza a gennaio in cui sarò di 6 mesi, il mio compagno ha deciso di fare un viaggio itinerante florida miami con un amico per due settimane perché non vuole rischiare che io nn mi senta bene...sinceramente non saprei dove andare in vacanza a gennaio febbraio nn prendendo l aereo e comunque penso che avrei paura considerata la mia preziosa vacanza, gli avevo promesso che se gossi rimasta incinta lo avrei fatto andare via senza fi me ma ora tutta la gente che ho intorno mi ha fatto venire mille dubbi e paure.... tipo mia mamma: e lui va via e ti lascia a casa messa così?

[#44]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Capisco che non le fac ciao piacere restare sola e lasciare partire suo marito ma la priorità per lei è quella di tutelare il suo bambino e pertanto restarsene tranquilla e non andare incontro ad inutili rischi. Proibire a suo marito di partire sarebbe egoistico. È lui che deve capire da solo quale è la cosa migliore da fare per tutti
Dr. Silvia Lovergine

[#45] dopo  
Utente 325XXX

Si infatti ha ragione lei sarei un egoista a nn lasciarlo andare e a prendere un aereo e fare un viaggio anche solo di 4 ore avrei comunque timore. Considerato che sarà l unica vacanza che farà senza di me lo lascerò andare anche perché se nn dovessi stare bene non penso che partirebbe visto che vuole dare l assicurazione annullamento e cercherò di non ascoltare i pareri della gente. Grazie ancora i suoi consigli sono molto preziosi. Buona serata saluti.

[#46] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa chiedo il suo aiuto perché da ieri sera ho molto prurito pancia addome seno con puntini rossi fitti sono dei brufoletti ho messo una crema al tea tre ma il prurito nn passa e quindi sono nel panico nn so cosa può essere? La rosolia e la varicella le ho già avute ho paura per la scarlattina e sesta malattia ma adesso la febbre nn ce l ho. Grazie per il suo aiuto.

[#47]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Potrebbe trattarsi di una reazione allergica da contatto probabilmente causata da qualche prodotto applicato. Sospenda tutto, si lavi con sapone neutro tipo Marsiglia e applichi sostanze a base di Vit.E che lenisce il prurito e ripristina la barriera cutanea.
Dr. Silvia Lovergine

[#48] dopo  
Utente 325XXX

Grazie mille Dott.ssa provo a fare così avevo molta paura fosse scarlattina o sesta malattia perché i puntini sono molto ravvicinati e tanti speriamo bene per il bambino. Grazie ancora.

[#49]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Se la situazione non migliora ovviamente le consiglio di farsi vedere dal momento che io stessa ho fatto una supposizione e non lho visitata
Dr. Silvia Lovergine

[#50] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa sono a ringraziarLa aveva ragione lei dermatite da contatto oggi sono stata al pronto soccorso e la dermatologa mi ha detto che è stato il latte alle mandorle della just a provocarmi questa reazione quindi mi ha dato per sette giorni advantan crema e un sapone neutro x lavarmi e tanno hermal lozione. È andata bene. Sono anche più tranquilla perché ho parlato con mia mamma che è stata tutto il pomeriggio con me riguardo alla vacanza di mio marito e mi ha detto lasciarlo andare e di nn preoccuparmi che se ho bisogno ci sono loro i miei genitori. Grazie ancora Buona notte. Francesca.

[#51] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa stanotte il prurito è aumentata ora c'è l ho anche alla braccia e alla schiena ieri sera avevo messo sul seno addome e pancia advantan crema ma la situazione prurito è peggiorata siccome sono alla 18 settimana di gravidanza ho paura che il bimbo ne risenta, e potrei prendere un antistaminico? Oppure qualche prodotto omeopatico come le gocce di ribes nigrum? Grazie mille

[#52]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non è necessario assumere nulla anche perché antistaminico serve in caso di reazione allergica ma il prodotto utilizzato è a base di cortisone e ben più attivo e potente nelle allergie. Ritengo che debba sospendere il tutto e vedere come procede. Semmai ri contattare il dermatologo e se non le passa il sintomo sottoporsi ad alcuni accertamenti per stabilire le cause del prurito.
Dr. Silvia Lovergine

[#53] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Dott.ssa, Volevo chiederle un consiglio i puntini rossi sono passati da 4 gg ma continuo ad avere un forte prurito schiena pancia seno addome cosce e mi vengono dei pizzichi dappertutto quindi stamattina il mio ginecologo mi ha fatto fare esami di transaminasi glicemia biliburina fosfatasi alcalina acidi biliari e gamma gt i valori sono perfetti però gli acidi biliari non sono ancora pronti. Non so cosa possa essere.... potrebbe essere stress e nervoso? Potrei fare i test per le allergie?potrei prendere un antistamico? Grazie Mille Saluti.

[#54]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Il suo ginecologo ha agito perfettamente attenda il risultato degli acidi biliari. Il prurito nelle zone sottoposte a trazione può essere normale poiché la cute viene stirata. Non ritengo sia causato da allergie e pertanto non necessario l'antistaminico
Dr. Silvia Lovergine

[#55] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa la ringrazio molto per la sua disponibilità anche ieri sera e stanotte moltissimo prurito nn so cosa posso mettere come crema... per es quella alla calendula della just?

[#56] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa stamattina ho eseguito la morfologica tutto ok tranne una cosa che la ginecologa ha detto di non preoccuparsi e cioe': piccola cisti dei plessi corioidei distali di 4x3 mm. E mi manda a fare una morfologica di || livello anche per ecocardio fetale perché il mio compagno ha il prolasso della valvola mitrale.... cosa ne pensa della ciste? Io non ho fatto amnio e villo ma solo test del dna fetale e traslucenza e bitest essendo la donatrice di 32 anni.grazie x il suo aiuto.

[#57]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non è significativo un dato preso così isolato ma può rappresentare un soft marker e cioè associato ad altri marker acquista significatività. È giusto pertanto eseguire l'esame consigliato ma in tutta serenità.
Dr. Silvia Lovergine

[#58] dopo  
Utente 325XXX

Gent Dott.ssa ora ho ritirato anche esito degli acidi biliari perché il prurito insiste anche di notte e il valore è 5,2 valori di riferimento sono da 0 a 6. Cosa ne pensa? Devo preoccuparmi? Tt gli altri esami del fegato sono perfetti. Grazie

[#59]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non ritengo s tratti di epatosi gravidica ma probabilmente un problema di secchezza cutanea. Le consiglio comunque di rivolgersi al suo curante il quale ha più ben presente tutto il suo quadro clinico e soprattutto può visitarla
Dr. Silvia Lovergine

[#60] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Gent.ma Dott.ssa, la volevo informare che il prurito è sparito è rimasto solo un po nella pancia e che la ciste del plesso corioidale è sparita la morfologica di secondo livello è andata bene anche gli esami del sangue e urine sono a posto l unico valore è emoglobina che è di 11,9 con riferimenti da 12 a 16. Cosa ne pensa? Ho cominciato la 21 settimana ora che esami mi consiglia? Bisogna controllare il collo dell utero? E i rapporti sessuali con masturbazione potrebbero danneggiare il feto?grazie mille di tutto.

[#61]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Mi fa piacere apprendere che la sua gravidanza procede bene. Un po di anemia che nemmeno definirei tale dai valori riportati è fisiologica in gravidanza ma immagino che lei stia già assumendo integratori. Per quanto riguarda gli esami a cui sottoporsi lo deve stabilire il suo curante sulla base dei precedenti e dei loro risultati. Il collo verrà controllato nel corso della visita mensile. I rapporti non sono controindicati in gravidanza tranne ove sussistano problematiche specifiche.
Dr. Silvia Lovergine

[#62] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa La volevo ringraziare per avermi sempre risposto e augurarLe un Sereno Natale. Il bimbino si muove tanto anche di notte sento sempre dei tremoli e delle vibrazioni e colpi di singhiozzo forse perché io non sono proprio molto tranquilla ho tanti pensieri e preoccupazioni ma passeranno. Grazie ancora per tutto e Buone Feste.

[#63] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa sono a chiederLe il suo parere riguardo a quanto mi è successo.... ieri mattina dopo la curva glicemica ho bevuto un flacone di glucosio mi sono cominciate forti fitte all inguine e alla vescica come una cistite acuta poi forti dolori al rene dx e allora mi hanno portato al pronto soccorso a modena dove ora sono ricoverata per colica renale ecc... mi hanno fatto una flebo di tachipirina e una di oki e zantac e due flebo di sodio pensa che questo possa aver fatto male al bambino? Sono di 25 settimane. E pensa che la colica e la cistite acuta sia stato il glucosio?stanotte ho dormito solo un ora sono preoccupata poi mio marito è lontano in florida in vacanza e non gli voglio dire niente. Dall ecografia hanno visto il rene dx molto dilatato sembra che il bimbino si sia appoggiato li sopra. Grazie ancora.

[#64]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Cara signora stia tranquilla in quanto questi episodi si verificano spesso in gravidanza soprattutto quando l'utero cresce e poggia sul rene. I farmaci somministrati non possono aver fatto nulla al bimbo. Segua le indicazioni dei medici e vedrà che si risolverà per il meglio.
Dr. Silvia Lovergine

[#65] dopo  
Utente 325XXX

Grazie Dott.ssa adesso mi hanno trovato dei calcoli e oggi pomeriggio mi faranno vedere dall urologo. Lei pensa che si possa risolvere? Sono molto preoccupata non dovevo bere il glucosio ho scatenato tutto giusto?

[#66] dopo  
Utente 325XXX

È passato l urologo nn mi ha neanche visitato dice che il rene è molto dilatato che c'è un calcolo grosso... che e' nell uretere che devo fare in modo di passarlo e che dall ecografia nn si vede e quindi bisognerebbe fare una tac o risonanza... ho detto subito di no... poi mi vogliono fare antifiammatori sera e mattino... e non sarei d accordo visto che nn ho un dolore da prendere dei farmaci....e che se il calcolo nn passa mi devono mettere un tubicino nel rene.. insomma mi hanno spaventato molto... ma dai miei esami urina e urinocultura è tt negativo.... ho tel al mio ginecologo mi ha detto di non ascoltarli e se domattina sto bene di firmare e venire a casa e che poi mi fa vedere lui da un urologo..... per capire se questo calcolo c'è oppure no... cosa mi consiglia?

[#67]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Segua il consiglio del suo curante soprattutto ora che i sintomi sono migliorati. Tra qualche giorno ripeterà un controllo ecografico per rivalutare il tutto.
Dr. Silvia Lovergine

[#68] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Dott.ssa sono ancora ricoverata ieri di nuovo colica renale a causa della vescica piena x ecografia... rene dx dilatato di 2 cm.. oggi dovrebbero mandarmi a casa sotto farmaci. Il rene dicono è dilatato per possibile sabbiolina perché i microcalcoli dell altro giorno ieri pomeriggio non li hanno visti. Mi prescriveranno anche un antibiotico per sicurezza che io cmq ho già pensato di n prendere. Le volevo chiedere un suo parere. ... ma il rene si può essere dilatato perché mi sono stancata troppo? Cioè ho sempre fatto lavatrici asciugatrici ecc... spesa senza pesi... giro in macchina. ..insomma una vita normale...

[#69]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
No non ci pensi neppure è solo dovuto al l'ostacolo al flusso urinario con ritenzione a monte. Questo è l'unico motivo della sofferenza renale.
Dr. Silvia Lovergine

[#70] dopo  
Utente 325XXX

Grazie Dott.ssa io ho ancora dei dolori fortissimi e stasera mi dovrebbero mandare a casa i farmaci che mi hanno dato qua nn contano oki e tachipirina in flebo secondo me hanno sbagliato la cura avrebbero dovuto darmi del buscopan ecc..

[#71] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera gentile Dottoressa oggi è il primo giorno che comincio a stare meglio volevo chiedere il suo parere riguardo una cosa è possibile che la colica renale mi sia venuta a causa dello stress e dispiacere perché il mio compagno è partito il 6 gennaio per quel viaggio per due settimane? Questa cosa novembre non l'avevo presa molto bene però mi dispiaceva anche dirgli di no. Le coliche renali possono essere conseguenza di stress? Perché anche la domenica sera ci siamo collegati con Skype e mi veniva da piangere poi lunedì mattina dopo aver bevuto la soluzione di glucosio sono stata male. Grazie per il Suo aiuto.

[#72]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
No le avevo già chiarito che è un evento che può accadere spesso in gravidanza per i motivi già citati per cui non si faccia inutili ripensamenti e tormenti e attenda con serenità il rientro di suo marito. Mi fa piacere sapere che sta in fase di miglioramento.
Dr. Silvia Lovergine

[#73] dopo  
Utente 325XXX

Che Dott.ssa carina vorrei spedirle un regalo quandi saremo al termine di questa avventura..... mi risponde anche di domenica sera! Ieri mattina sono stata da un urologo per sicurezza e ha confermato che è la gravidanza il bimbo che si appoggia ho il rene dx dilatato di 2 cm ma oggi è il primo giorno che sto meglio. Oggi andando a leggere in internet mi ero spaventata perché c'era scritto che le coliche renali posdono anche essere causate da forte stress dispiacere ecc.. poi non le dico la sofferenza per quello che mi ha detto la gente su mio marito....

[#74]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Il vero medico e soprattutto il ginecologo non lo si fa ma lo si è e pertanto per 24 ore al giorno tutti i giorni. Dimentichi le voci e le chiacchiere inutili e vedrà che ci arriveremo alla fine di questa avventura. Se un giorno passa da Roma ci incontreremmo con molto piacere.
Dr. Silvia Lovergine

[#75] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Dott.ssa mi è sorto un dubbio..poiché continuo sempre ad avere dolore al rene dx non è che magari ho un battere nel tampone vaginale ... che esito deve ancora arrivare .me lo hanno fatto quando mi hanno ricoverato. ..io a novembre ho sofferto per due volte di e.coli nell urinocultura poi curato con antibiotici.. ma il mio ginecologo non mi ha mai fatto fare il tampone vaginale... però poi urinocultura sempre negativa...lei cosa ne pensa? Quali potrebbero essere i sintomi di un tampone vaginale positivo?

[#76] dopo  
Utente 325XXX

Scusi Dott.ssa un altra domanda....ho cominciato 27 settimane ma il ginecologo non mi ha mai fatto fare esame della tiroide. .. ma è normale? Li ho fatti prima di fare la fecondazione ovodonazione.... grazie mille.

[#77]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Il dolore persiste in quanto il feto è posizionato in quella sede evidentemente. Il tampone si esegue quando c'è un sospetto clinico o verso le 34 settimane per lo streptococco agalactiae. I sintomi possono comprendere bruciore prurito o leucorrea ma non sempre presenti. Idem per la tiroide che viene indagata secondo indicazioni specifiche.
Dr. Silvia Lovergine

[#78] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera dottoressa volevo farle sapere che da oggi sto molto meglio come dolore ho soltanto la pressione veramente molto bassa la massima valore 88 la minima valore 60 per cui mi sento molto fiacca ma le volevo chiedere un consiglio riguardo la situazione del mio compagno e tornato dal viaggio con bruciore urinare ha fatto urinocultura e ha il battere Crictobater Koseri ho paura che posso attaccarmelo e anche al mio bambino?

[#79]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Gli faccia eseguire la terapia e nel frattempo prenda le giuste precauzioni attraverso il suo buon senso
Dr. Silvia Lovergine

[#80] dopo  
Utente 325XXX

Gentilissima Dottoressa questa mattina al controllo all'ospedale dopo 10 giorni dalle dimissioni del ricovero urinocoltura negativa siccome ho durante il giorno e anche la notte alla sera dolori alla schiena in basso e mi prendono dei dolori anche davanti tipo le ovaie e mi sento la pancia dura come che esplodesse ma non sono dolori forti secondo lei potrebbero essere contrazioni?ho cominciato la 28 settimana di gravidanza... questa mattina non sono riusciti a farmi il tracciato perché il bimbo si muoveva molto però hanno sentito il battito. L'ostetrica mi ha detto che i dolori che sento e la pancia che vibrava era una contrazione mi hanno messo lo strumento per verificare se avevo contrazioni e hanno rilevato soltanto movimenti fetali. Ora sono nel panico come faccio a capire se sono contrazioni?

[#81]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Cara signora a volte si possono confondere con contrazioni i movimenti molto imponenti del feto anche se le contrazioni si dovrebbero ben riconoscere nella presrnza di dolore lombare. Queste vengono registrate dal tocografo e qualora presenti anche a 28 settimane vi sono farmaci che le inibiscono. Ove comunque presenti ciò che conta è che non siano valide e cioè tali da provocare una dilatazione del collo e pertanto un'eventuale parto pretermine.
Dr. Silvia Lovergine

[#82] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Dott.ssa ho tanta paura siano contrazioni perché ho molto dolore alla schiena in basso e la pancia molto dura. Domani sera ho appuntamento col mio ginecologo. 10 giorni fa il collo dell utero era chiuso soltanto che ieri ci siamo messi a sistemare dei cassetti ecc.. e quindi ho paura che mi sono stancata troppo però di pesi non ne ho sollevati

[#83] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera gentile Dottoressa volevo informarla che ieri sera sono stata la visita dal mio ginecologo e mi ha detto che sono i reni non c'entrano niente le contrazioni quindi mi ha detto di bere due litri e mezzo di acqua al giorno e mi ha detto di stare un po' riposo ma non di stare ferma a letto o sul divano di andare in giro meno in macchina e fare meno lavori in casa perché potrebbe tornarmi la colica renale e tornare all'ospedale. Grazie per il Suo aiuto durante questo periodo La ringrazio veramente tanto di cuore il bimbo sta bene è 1100 grammi.

[#84]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Sono molto contenta per lei. Segua le indicazioni del suo curante e mi tenga aggiornata.
Dr. Silvia Lovergine

[#85] dopo  
Utente 325XXX

Gentile Dottoressa sono a porre una domanda un po' imbarazzante che non mi sono attentata a chiedere al mio ginecologo in quanto è maschio è un uomo. L'orgasmo in gravidanza può far male al bambino o alla mia gravidanza può provocare contrazioni? Perché non mi sono posta il problema visto che il ginecologo ha riscontrato che il mio problema erano i reni e quindi oggi abbiamo avuto un orgasmo... però ora ho un terribile senso di colpa leggendo in internet sembra che l'orgasmo faccia bene anche al bambino al feto lei cosa ne pensa? È stato un orgasmo soltanto con masturbazione non penetrazione... però ora ho un terribile senso di colpa non pensavamo di fare niente di male. Sto vivendo questa gravidanza con troppe ansie e paure e preoccupazioni. Grazie per il Suo aiuto.

[#86]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non deve avere sensi di colpa anzi non può che aver fatto bene a lei e al suo bambino.
Dr. Silvia Lovergine

[#87] dopo  
Utente 325XXX

Davvero Dott.ssa? Siccome il ginecologo mi aveva detto che sono i reni e di riposare di più adesso mi erano venuti i sensi di colpa poi mi vergogno a parlare di questo argomento con un uomo. Allora è una cosa normale per una donna anche al settimo mese..? Be' cmq per sicurezza non lo farò più.

[#88] dopo  
Utente 325XXX

Comunque Dott.ssa forse non potevo fare ciò che ho fatto perché mi è tornato il peso all utero e dolori dietro ai reni mi capita alla sera e alla mattina a letto e mi sembra che la pancia mi esploda... anche fopo mangiato mi capita questo ma ciò è normale? Ho sempre paura delle contrazioni e poi oggi pomeriggio ho fatto anche questa cavolata
...bohhhh..

[#89] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno gentile Dottoressa cominciato le 29 settimane le volevo chiedere una cosa ma è normale che il bambino si muova così tanto tutto il giorno e tutta la notte senza mai fermarsi provocandomi delle fitte in basso a sinistra stanotte non ho dormito tutta notte ho paura che non stia bene e ho sempre paura delle contrazioni. Ieri sera per telefono il mio ginecologo mi ha detto è agitato il bambino speriamo si tranquillizzi per ora sono nel panico lei cosa ne pensa? Mi trema proprio tutto l'utero. E nella parte sinistra dove ho male sentivo una piccola bugna.

[#90]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non deve essere nel panico perché si tratta di iperattività del bimbo e nonostante credo sia negativo un feto molto reattivo in quanto la reattività può essere indice di benessere.
Dr. Silvia Lovergine

[#91] dopo  
Utente 325XXX

Dott.ssa ma dei colpi così forti nn riesco a stare sdraiata e neanche a dormire... l utero trema di continuo e sento dolore a sx come fitte sono proprio nel panico....ma settimana scorsa la placenta e il collo dell utero era perfetto... sarà perché non sono tranquilla? Litigo sempre col mio compagno e quindi piangendo il bimbo ne risente?

[#92]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non serve litigare soprattutto quando la priorità è suo figlio. Cerchi di stare il più possibile concentrata su di lui e tutto il resto sarà secondario. È un momento che supererà presto.
Dr. Silvia Lovergine

[#93] dopo  
Utente 325XXX

Il mio compagno torna sempre tardi la sera oltre il lavoro ha il nonno e la mamma da tenere dietro più altre mille cose poi va in palestra due sere a settimana poi nn vuole mai andare dai miei genitori perché dice che nn ha tempo...insomma mi dà fastidio tt e quindi dopo nn dormo di notte e penso di aver sbagliato a fare un figlio con lui...nn mi dà tranquillità. Le mie amiche dicono che sbaglio che la vita è così. ..ma io vorrei solo essere tranquilla con lui senza tt i suoi famiglari che rompono.

[#94]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Purtroppo non siamo soli al mondo e a volte siamo costretti a sopportare anche le persone molestie. Se tea voi c'è amore viene logico pensare che tutto quello che ruota attorno al suo compagno e che fa parte di lui vada accettato così com'è. Torno a ribadirle che il suo pensiero deve rivolgersi a suo figlio, il suo compagno, uomo giusto o sbagliato che sia, non importa, il bimbo che nascerà sarà suo figlio e sarà lei la mamma. Questa è l'unica cosa vera che conta.
Dr. Silvia Lovergine

[#95] dopo  
Utente 325XXX

Si tra noi c'è amore ma mi tocca sopportare sempre la ringrazio perché mi sta aiutando anche come psicologa perché in questo momento sono un po in crisi oltre al dolore delle fitte. È che vorrei un uomo più tranquillo che mi desse serenità o forse se avessi fatto il bimbo prima avrei meno paure. Grazie mille saluti.

[#96] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Gent Dott.ssa martedi sera poi sono andata alla visita e aveva ragione lei era il bimbo che si era spostato con le gambe a sx. Ora le chiedo suo parere per questo: comincio le 30 settimane e da ieri pomeriggio pancia tutta dura dura la sento tutta tirare anche tutta notte ma è normale? Prendo magnesio una volta al gg. Stanotte sdraiata avevo anche dolorini all utero... e adesso che sono in piedi i dolori nn ci sono. Come al solito sono molto dpaventata ma nn voglio andare al pronto soccorso... martedì sera era tutto a posto.... forse è normale? È l utero che cresce?

[#97]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non si deve preoccupare ma sopratutto ci deve pensare le consiglio nuovamente di dedicarsi a qualche attività che le piace come dipingere, ricamare o leggere un bel libro e vedrà che tutto passerà. È semplicemente lo stato di tensione costante che le dà queste sensazioni.
Dr. Silvia Lovergine

[#98] dopo  
Utente 325XXX

Grazie mille Dott.ssa come sempre. Questo stato di agitazione nn fa bene ho paura ancge del parto prematuro lei pensa che potrebbe accadere se nn mi metto tranquilla?

[#99]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
No queste contrazioni di lieve entità saltuarie e incoordinate non sono in grado di dilatare il collo e di farla partorire.
Dr. Silvia Lovergine

[#100] dopo  
Utente 325XXX

Dott.ssa sento solo la pancia molto tirata e dura dura nn penso siano contrazioni soltanto che invece di stare a letto a riposo sono uscita col mio compagno x comprare le cosine del bimbo... spero di nn aver sbagliato?

[#101] dopo  
Utente 325XXX

Ecco Dott.ssa sono qui di nuovo a chiedere suo consiglio. .sto finendo la 30 settimana di gravidanza e stanotte nn ho dormito perché ho avuto fitte all inguine per circa 3 ore poi passate e dolori fissi basso schiena che si irradiavano come crampi alla parte sinistra dell utero... la.pancia era molto tesa tutta notte dura dura non mi sembravano contrazioni.. però mi sa che siano i reni.... ho bevuto poco in questi gg....e stamattina sto ancoea così. .. lei cosa ne pensa? Ho una gran paura delle contrazioni ho paura di dover rimanere ferma a letto... ho ancora tante cose da fare. Grazie per il suo aiuto.

[#102]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
È difficile stabilire e capire da dove derivino questi disturbi a volte anche la postura notturna e la compressione di qualche nervo può dare dolore irradiato. Penso però che anche il suo stato emotivo contribuisca notevolmente. Le continuerò a consigliare di stare più serena per lei e per suo figlio.
Dr. Silvia Lovergine

[#103] dopo  
Utente 325XXX

Ok Dott.ssa perché posso rischiare il parto prematuro?

[#104]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non esageri le ho ripetuto più volte che le contrazioni da parto sono ben diverse.
Dr. Silvia Lovergine

[#105] dopo  
Utente 325XXX

Gent Dott.ssa mi sono espressa male intendevo dire se l ansia e lo stress può far anticipare il parto?

[#106]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Possono influire in modo generico ma non esistono evidenze scientificHe di rapporto causa effetto.
Dr. Silvia Lovergine

[#107] dopo  
Utente 325XXX

Grazie mille Dott.ssa per sopportarmi... anche oggi ho la pancia che se la tocco non è dura ma quando sto in piedi non riesco a fare niente la sento tutta tesa e con dolori all utero ma secondo me non è normale .... non riesco neanche a camminare e poi mi vengono dei crampi a sinistra ma io non ho ancora capito come sono le contrazioni che possono comparire a queste settimane?

[#108]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Da come li descrive sembrerebbero sintomi correlati all'intestino. Le contrazioni sono invece più rappresentate da indurimento dell'addome, dolori lombari, doloretti pelvici simil mestruali.
Dr. Silvia Lovergine

[#109] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera Dott.ssa questa sera sono stata dal ginecologo perché sabato mi aveva fatto fare una puntura di lentogest come prova x vedere se stavo meglio. Sono alla 31 settimana e mi ha trovato il collo dell utero accorciato a 3,6cm due settimane fa era a 4,5 cm e ovviamente sono andata nel panico. Lui dice che devo stare tranquilla perché lo stress influisce molto e di stare a riposo il più possibile e guidare solo x brevi tragitti. Mi ha detto di non preoccuparmi x il collo dell utero e di cercare di dormire anche la notte più possibile. Il mio compagno ovviamente si è arrabbiato perché io non sto mai tranquilla.. io penso che è colpa anche sua e della sua situazione famigliare. Il bimbo è 1,8 kg e cresce bene il ginecologo dice che mi spinge con la testa sull utero e di stare in piedi il meno possibile... però di non spaventarmi....lei cosa ne pensa?

[#110]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Penso che siano parole sagge che le sto ripetendo ormai da molto tempo. La tranquillità è sacrosanta. Probabilmente è la posizione fetale che poggia sul collo quindi non stia tanto in piedi e non faccia sforzi eccessivi. Non vada nel panico le posso garantire che ho visto pazienti nella stessa situazione partorire a 41 settimane.
Dr. Silvia Lovergine

[#111] dopo  
Utente 325XXX

Su infatti Dott.ssa mi ha detto che ora nn c'è nulla di cui preoccuparsi che va tt bene che se fossero contrazioni non ero neanche a sedere lì in studio da lui... però non riesco a spiegarmi come mai in due settimane si è accorciato il collo dell' utero da 4,6 a 3,6 cm perché so che le contrazioni sono anche nn dolorose e non voglio dire che non mi fido del mio ginecologo però come al solito ho paura......e ho chiesto anche a lui se il collo si può essere accorciato per lo stress emotivo le litigate col mio compagno ecc....lei cosa ne pensa?

[#112]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Non credo proprio dipende da altro è molto soggettivo, i tessuti di ciascuno sono diversi più soffici o più rigidi, la posizione fetale, insomma svariati fattori. Segua i consigli e non ci pensi troppo.
Dr. Silvia Lovergine

[#113] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa sto cercando di mettermi tranquilla oggi pomeriggio sono a riposo a letto ma le volevo chiedere secondo lei se sento la pancia di nuovo dura dura può essere che si stia accorciando ancora il collo dell utero? Stamattina sono stata in giro due ore poi adesso sono a riposo...oppure la pancia dura dura può essere a causa del mio stato emotivo? Purtroppo abbiamo litigato anche ieri sera e stanotte non ho dormito e ho paura di aver fatto male al bimbo sono solo a 31 settimane e ho paura che il collo si accorcia perché vuole nascere prima... oppure secondo lei è normale il collo a 3,6 cm alla 31 settimana... io nn ci capisco più niente... vado a leggere i forum delle mamme in internet e mi spavento sempre di più. ..

[#114] dopo  
Utente 325XXX

Dott.ssa mi sono sempre dimenticata di dirle che ho sofferto di ansia e ogni tanto prendevo xanax e sereupin poi da quando abbiamo deciso x il bimbo ho assunto i fiori di bach e sto continuando. ...mi sono sempre dimenticata di dirlo al ginecologo
..ma tanto in gravidanza non si può prendere niente.

[#115]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Sicuramente lo stato nervoso non la aiuta ma non è solo per questo che peggiorera la situazione. Le consiglio di non leggere internet perché ogni caso è individuale. Il fatto di aver sofferto di ansia è fondamentale per il post partum per un più assiduo controllo finalizzato ad evitare stati depressivi. Mi raccomando si ricordi di riferirlo al suo curante.
Dr. Silvia Lovergine

[#116] dopo  
Utente 325XXX

Ma può essere per l ansia che il collo dell utero si è accorciato?

[#117]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Le ho già risposto in precedenza assolutamente non è così. Non esiste alcun rapporto di causa effetto diretto.
Dr. Silvia Lovergine

[#118] dopo  
Utente 325XXX

Grazie mille per la sua pazienza, cercherò anche di guidare il meno possibile e stare più possibile a letto o sul divano. Cmq mi sono messa tranquilla.

[#119] dopo  
Utente 325XXX

Gent Dott ssa le volevo chiedere un consiglio prima di tornare a telefonare al mio ginecologo... dunque skno dolori normali secondo lei questi quasi mestruali che mi vengono alla sera sono dei crampi ma non dolorosi molto solo fastidiosi e mi prendono anche dietro ai reni in basso dolore lombare poi se mi tocco l utero ma solo in basso diventa duro sopra dalla vagina così tt notte... per questo ero andata anche al pronto soccorso e contrazioni non erano mi hanno fatto il tracciato martedì scorso. Nn so cosa pensare sto prendendo il magnesio due volte al gg. La mia paura è che questi crampi facciamo accorciare il collo dell utero se non prendo dei medicinali.grazie per il suo aiuto.

[#120]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Più di quello che già sta facendo non può fare per cui continui così ed eviti di toccarsi troppo la pancia in quanto può farsi venire lei le contrazioni che non ha.
Dr. Silvia Lovergine

[#121] dopo  
Utente 325XXX

Gent. Dott.ssa, poi prima ho tel al ginecologo e anche lui ha detto che più di così nn si può fare... che volendo posso provare a mettere un ovulo di progeffik alla sera prima di andare a letto... e di smetterla di toccarmi la pancia... mi sgrida sempre anche il mio gine.dice che l importante è che questi crampi non durino tt notte e giorno se no di tornarlo a chiamare... però pemso siano anche i movimenti del bimbo è tt notte e tt mattina che è molto agitato....

[#122] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa stamattina ho fatto ecografia del terzo trimestre ed è andata bene colo utero chiuso e nn accorciato è rimasto a 3,6 cm però ho sempre tt il gg la pancia dura dura e la dott.ssa mi ha detto che stamattina l utero era contratto mi ha detto di provare a cambiare il magnesio invece che polimag fast di prendere il dav... x il resto nessuna indicazione... anche che posso andare a fare nuoto in gravidanza e qualche passeggiata e ancge di avere rapporti sessuali.....mah! Però nessuno mi riesce a risolvere il problema della pancia dura dura e anche oggi non riesco a camminare... stanotte nn ho dormito dai dolori utero tipo mestruali davanti e dietro e la ginecologa mi ha detto che era l intestino o il dorso del bimbo. Lei cosa mi consiglia? Non posso stare sdraiata tt il gg...

[#123]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Nulla di più di quanto già detto finora. Continui serenamente così.
Dr. Silvia Lovergine

[#124] dopo  
Utente 325XXX

Gent.ma Dott.ssa, purtroppo sono giorni che litigo col mio compagno sempre per le mie paure e perché vorrei che alla sera venisse a casa presto e invece torna sempre tardi tra palestra e nonno all ospedale e quindi è arrivato a dirmi che se nn fossi incinta mi darebbe uno schiaffo o una smartellata perché sono sei mesi che mi sopporta e non ce la fa più e io nn lo aiuto lo tratto male... e ieri sera addirittura ha fatto il gesto di darmi uno schiaffo...quindi non ho dormito tutta notte dall ansia e paura... dice che lo porto al limite che non m va mai bene miente.... insomma prims sono andata in bagno e nella cartigienica c'erano due puntini rosa sangue sono andata nel panico.... il bimbo si muove tanto... sono molto spaventata...giovedì alla visita era tutto ok. Grazie mille per il suo aiuto.

[#125]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Capisco il suo sconforto e i suoi timori. Stia sempre vigile sugli atteggiamenti del suo compagno e verifichi se le reazioni sopra descritte sono frutto solamente di un momento di rabbia e nervosismo dovuto alla situazione del momento o se si ripresentano di frequente. Nel caso così fosse ne parli con i suoi cari e cerchi aiuto anche fuori dalla famiglia.
Dr. Silvia Lovergine

[#126] dopo  
Utente 325XXX

Buonasera lo stuzzico veramente tanto non mi ha mai toccato neanche con un dito stasera sono uscita a mangiare la pizza con amiche e loro dicono che non ci devo fare caso perché sono io che lo tratto male.... vedremo. . So solo che sono a tavola e sento tutto l utero la pancia che diventa tesa e poi passa e poi ritorna il bimbo si muove tantissimo.... non so se può essere lui o stavolta sono veramente contrazioni. ...povera me. ...lei cosa ne pensa?

[#127] dopo  
Utente 325XXX

Buongiorno Gent Dott.ssa sabato sera abbiamo fatto ecografia il bimbo è 2,3 kg e il collo dell utero da 3,6 è passato a 3,2 cm il gine dice che ora se nasce nn rischia niente ma sono solo a 34 settimane.... sempre pancia dura tt il gg e dolori dietro la schiena in basso. Siccome continuavamo a litigare perché io lo stuzzico e lui continuava a dirmi che nn sono matura che si comporta con me come con un bimbo di 5 anni...per quello mi diceva dello schiaffo. .. ieri sono andata dalls psicologa e mi ha dato dei consigli mi ha detto di nn assillarlo e di lasciarlo stare e di nn mettere il becco nelle sue cose di famiglia ecc... e che non sono minacce ma io nn lo lascio stare e allora lui reagisce. Cosa ne pensa riguardo ai miei dolori?

[#128]  
Dr. Silvia Lovergine

28% attività
4% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2014
Che non può farci molto e credo che ormai ci debba convivere. Sicuramente in parte sono frutto dello stato costante di agitazione che ha accompagnato tutta la sua gravidanza e comunque sono d'accordo con il suo curante è cioè che raggiunte le 34 settimane qualora nascesse non sarebbe un problema. Mi fa inoltre piacere sapere che è andata dalla psicologa cosa che ritengo, e gliel'ho sempre detto, molto importante sia in questa fase che subito dopo il parto.
Dr. Silvia Lovergine

[#129] dopo  
Utente 325XXX

Si dalla psicologa sono andata anche a novembre gennaio ecc mi da un appuntamento al mese il prossimo ce l ho il 5 aprile. Gli ho spiegato e raccontato tutto mi conosce da quando ho 20 anni e conosce anche il mio compagno quindi nn si è allarmato per le brutte cose che mi ha detto lui schiaffi sberle ecc... poi l ansia mi è passata la scorsa settimana ora convivo solo coi dolori. La ringrazio ancora. Saluti cari Francesca