Utente 352XXX
Salve,
4 anni fa ho avuto rapporti con il mio attuale compagno e nonostante avessi avuto precedentemente dei rapporti sessuali, non avevo mai rotto del tutto l'imene... Questo rapporto mi ha rotto l'imene ma lasciato due filamenti dello stesso... sono andata dalla ginecologa e lei ha risposto dicendo che sono caruncole imenali ma non ha ritenuto il caso rimuoverli. Io purtroppo spesso ho dei fastidi e anche a livello estetico non mi sento a mio agio. SI possono rimuovere? è necessario averti forti problemi per rimuoverli?

[#1] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
I sintomi clinici correlati alle caruncole imenali dipendono essenzialmente dalla loro lunghezza. Se abnormemente lunghe, le caruncole possono irritarsi durante i rapporti o anche in occasione della detersione quotidiana, ma si tratta di condizioni alquanto rare o infrequenti.
Se la Collega non ha ritenuto opportuno rimuoverle, c'è da crederle.
Sul piano psicologico non posso risponderLe adeguatamente in quanto non riesco pienamente a percepire il Suo senso di disagio e fino a che punto queste caruncole Le risultino esteticamente poco accettabili.
Forse una migliore spiegazione del quadro potrebbe giovare.
Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#2] dopo  
Utente 352XXX

La ginecologa le ha ritenute leggermente lunghe in verità. Quando ho rapporti purtroppo il fastidio lo provo. Anche perché sono due filamenti. Questo unito al fatto che non mi piacciono a livello estetico.Anche se il mio compagno si è abituato e ormai nemmeno ci fa caso, io spesso penso al fatto di averli e mi dà fastidio.

[#3] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
Se queste caruncole le procurano questo fastidio estetico, dovrà allora trovare un o una Collega disposto/a a toglierle in anestesia locale.
Cordialmente.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#4] dopo  
Utente 352XXX

e come viene eseguita la rimozione?

[#5] dopo  
Prof. Ivanoe Santoro

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
16% socialità
SOLOFRA (AV)
MERCATO SAN SEVERINO (SA)
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 64
Iscritto dal 2007
In genere in anestesia locale. Occorrono solo pochi minuti.
Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
Resp. UOS di P.S.OST/GIN e Med.Perinatale Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

[#6] dopo  
Utente 352XXX

La ringrazio. Gentilissimo