Problema vaginale

carissimo dottore ho un grosso problema. lunedi e martedi ho avuto rapporti sessuali avendolo fatto piu volte oggi che e venerdi mi ritrovo a dover piangere quando faccio pipi xche nella parte esterna delle labbra vaginali si sono formati come dei tagli e nella zona del pireneo guardandomi allo specchio noto dei taglietti rossi e delle vesciche che sembrano aperte e attorno sono bianche mentre in mezzo rosse ,cosa puo essere e come la devo curare,nn posso andare dal ginecologo xche parto x l'austria x un lavoro .mi dica qualcosa la prego. grazie giada.
[#1]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
Se descrive lesioni vescicolari sospetterei un'infezione da Herpes, ma potrebbe essere benessimo una brutta irritazione dovuta alla prolungata attività sessuale; quindi qualcuno dovrà vederla

Dr. Maurizio Di Felice

[#2]
dopo
Utente
Utente
domani vado subito dal medico ,nn ho mai avuto problemi ..se e herpes vaginale e pericolosa ?
[#3]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
No, basta prenderlo in tempo e curarlo
[#4]
dopo
Utente
Utente
grazie e cordiali saluti.
[#5]
dopo
Utente
Utente
salve dottore,stamane sono andata dal medico,ha detto che e herpes,mi ha prescritto pevaril x lavarmi e travacort come crema. ma la farmacista dice che x il dolore che ho io la crema nn e idonea. cosa devo fare ? quasi nn riesco a restare seduta x il forte dolore /bruciore mi fa malissimo anche a lavarmi ho la zona tra la vagina e l'ano gonfia e piena come di buchini o vesciche esplose...aiutoooo.quando faccio la pipi mi viene quasi fastidio e mi manca il respiroe camminando mi scende un liquido simile allo sperma maschile e mi tocca lavarmi qual volta xche brucia.
[#6]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
L'ha vista un ginecologo? perchè forse se la diagnosi è corretta dovrebbe fare una terapia sistemica
[#7]
dopo
Utente
Utente
si ma nn mi ha ordinato farmaci ha detto che mi passera tra un paio di giorni con travacot..ma ho dei dubbi,xche questa crema l'ho usata piu volte e nn la trovo cosi miracolosa. sto prendendo gli antibiotici cefixoral x l'utite e ho letto che vanno bene anche x le infezioni urinarie....possono aiutarmi anche con il mio problema ? nn so piu a chi rivolgermi mi fa troppo male.nn so descriverlo.
[#8]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
Non so se l'antibiotico può aiutarla, ma altro non posso dirle se non fare dei lavaggi con acqua e bicarbonato anche durante la minzione. Se entro domani non sta meglio si può anche rivolgere ad un Pronto Soccorso
[#9]
dopo
Utente
Utente
sono andata da un ginecologo a pagamento,xche mi e aggravato ancora di piu. ora ho pure la febbre. mi ha confermato che e un virus di herpes genitale e mi ha ordinato 5 pastiglie al giorno di ACICLIN e 4 volte al di pomata sempre aciclin , dopo quante pastiglie riusciro a sentire un miglioramento ?
[#10]
Dr. Maurizio Di Felice Ginecologo 4,2k 104
al 2° giorno di terapia normalmente sortisce beneficio
[#11]
Dr. Roberto Piccoli Ginecologo 241 5 7
cara signora
la prima terapia fatta era assolutamente inadeguata anzi le ha potuto solo aggravare l'infezione in quanto il travocort è un cortisone ed abbassa ulteriormente le difese immunitarie ed il pevaril è un antimicotico e quindi inefficace
l'herpes è un virus e non vi sono antibiotici curativi questi agiscono eventualmente sulla sovrainfezione batterica.
l'aciclovir è una terapia soppessiva per l'herpes ma nella forma primaria che sembra essere il suo caso ha molto più effetto il valaciclovir (zelitrex) isogna anche stabilire le concentrazioni adatte e la posologia che varia nelle singole forme cliniche

spero che i sintomi siano ià parzialmente regrediti comunque questa infezione ha un andamento ricorrente e solo la terapia soppressiva allontana gli episodi fino a farli scomparire


cordiali saluti

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test