Utente
Buona sera, scrivo per avere risposta ad un dubbio(in attesa del ginecologo)… ho fatto un tampone vaginale per vedere se avevo qualche infezione dal momento che da un po’ di mesi ho perdite giallastre associate a cattivo odore, ed insieme a queste perdite, rilascio anche liquidi (identici alla consistenza della lubrificazione). Prima di fare la visita ginecologica per eliminare l’odore davvero imbarazzante ho utilizzato 4 lavande nel giro di 30 giorni, e hanno fatto sparire l’odore e le perdite simili alla lubrificazione,ma non le perdite giallastre… Tengo a precisare che quando ho effettuato il tampone era da circa un mese che non utilizzavo piu’ le lavande. Il tampone ha dato questo risultato:
CARATTERISTICHE DELLA SECREZIONE
Ph: 4
Test delle Amine: negativo
Clue cells: assenti
Leucociti: assenti
ESAME BATEREOSCOPICO:
Specie microbiche osservate Lattobacilli
ESAME COLTURALE PER BATTERI AEROBI Presenza di Lattobacilli
ESAME COLTURALE PER STREPTOCCUS AGALACTIAE: negativo
ESAME COLTURALE PER MICROPLASMI: negativo
RICERCA DI GARDNERELLA VAGINALIS
Esame colturale NEGATIVO
Specie microbiche identificate SPP(normale flora vaginale)


È tutto nella norma? Se si come si giustificano queste perdite e questo odore? E se non dovessi intervenire, come lo posso eliminare (l’odore) ? non credo sia salutare ed inoltre è molto imbarazzante x me e per la mia vita intima.
Vi ringrazio in anticipo

[#1]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Premesso che il Lactobacilli fanno parte della flora vaginale, e che in assenza di un esame obiettivo è difficile darle il consiglio giusto, io mirerei a rafforzare la flora lactobacillare, quindi ne può parlare con il suo medico
Dr. Maurizio Di Felice

[#2] dopo  
Utente
lei che tipo di esame mi farebbe fare? ma il risultato di questo tampone, per quanto generico è rassicurante?

[#3]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Premesso che il tampone è a posto,valuterei se le perdite sono realmente patologiche, poichè in molti casi sono segno di una secrezione vaginale fisiologica
Dr. Maurizio Di Felice

[#4] dopo  
Utente
il colore giallino e il cattivo odore sono da considerarsi normali nel caso di perdite fisiologiche? e per piacere potrebbe rispondermi in modo completo anche alla prima parte della domanda? mi scuso per l insistenza, forse sarà la mia giovane età a farmi preoccupare... ed il fatto ke tutto questo mi è stato fatto notaredal mio attuale ragazzo e ke quindi vorrei essere tutta profumata ed apposto per lui(ma prima per me)

[#5]  
Dr. Maurizio Di Felice

28% attività
0% attualità
12% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 40
Iscritto dal 2005
Il cattivo odore può essere legato ad una vaginosi batterica che xò sul tampone vaginale non è stata rilevata; per questo le dico faccia una visita, e il medico le dovrebbe dare le indicazioni giuste, purtroppo ci sono dei limiti che la via telematica non può superare. Si possono fare tante ipotesi che devono essere avvalorate da dati oggettivi, cordiali saluti
Dr. Maurizio Di Felice