Utente 380XXX
Salve ho 37 anni e in data 20 maggio ho effettuato una seconda iui su ciclo stimolato. La mia terapia prevedeva integratore chirofertil mattina e sera, aspiri netta la sera e deltacortene mezza compressa la mattina...punture di fostmon. In data 18 maggio a seguito dei monitoraggi ho appreso di avere a sx 2 follicoli di 18 mm e a dx di 11 mm pertanto la mattina del 19 maggio ho fatto una puntura di gonasi per facilitare lo scoppio....la iui era prevista per il 20 a pomeriggio. Non sapendo però il 19 sera ho fatto anche ultima puntura di fostmon...la decima per la precisazione. Prima della iui i due follicoli erano di 21 mm...il 22 maggio dopo una ecografia ho appreso che uno era scoppiato mentre altro si è incistito. Continuo a prendere deltcortene e aspirina e ovuli di progeffik mattina e sera. Il mio dubbio è se un follicoli incistito può pregiudicare una eventuale gravidanza ...se c'è qualche relazione negativa o posso ancora sperare..preciso che il mese scorso avevo effettuato una iui su ciclo spontaneo...dopo 14 giorni le beta erano 32....dopo due giorni 45 ma poi sono scese ....

[#1] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
salve
se lei dice che un follicolo era scoppiato, quindi aveva ovulato, non può pregiudicare nulla.
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#2] dopo  
Utente 380XXX

Grazie dottore per la risposta....oggi sono sei giorni post iui....la sera e la mattina ho dolori al basso ventre e seno gonfio e molto dolorante....non voglio però illudermi. Se il ciclo dovesse arrivare quante altre iui e' il caso di fare prima di passare al secondo livello....preciso che gli spermatozoi di mio marito hanno una motilita' del 95 % dopo il trattamento. Il mio antimuleriano e' però basso ....per il resto gli specialisti non hanno riscontrato altre complicazioni....
Grazie...

[#3] dopo  
Dr. Franco Lisi

28% attività
0% attualità
16% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2010
Normalmente si eseguono 3 o 4 inseminazioni prima di passare alla fertilizzazione in vitro FIV/ET o ICSI
Dr. Franco Lisi http://www.riproduzioneassistita.it/

https://www.youtube.com/user/FrancoLisiFertilita

[#4] dopo  
Utente 380XXX

Grazie dottore...e riguardo i dolori o la stanchezza che durante il giorno si fanno sentire? Si tratta del progesterone? inoltre in questa fase di attesa il deltcortene e aspiri netta a cosa dovrebbero servire?