Utente 358XXX
Buongiorno,
sono una ragazza di 30 anni e il 22/12/16 ho effettuato la mia terza IUI,pochi giorni fa ho scoperto finalmente di essere in gravidanza le beta sono alla data di ieri 7990 che se non ho interpretato male i valori dovrebbero corrispondere al primo mese.
Volevo chiedere una gravidanza ottenuta con stimolazione ovarica e IUI può essere considerata più a rischio di una gravidanza ottenuta naturalmente?
I valori delle beta possono coniderarsi normali?
Siccome abbiamo fatto tanta fatica a ottenere questo risultato ho un enorme paura che possa non procedere bene,dopo quanto si può escludere il rischio di abortività?
Scusi le mille domande.
Grazie mille
Elisa

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Non considero questa gravidanza "a rischio" , ma la considero "preziosa" ,questo significa che va monitorata con più attenzione .
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 358XXX

Grazie della risposta,il giorno 7/2/2017 avrò la mia prima visita dal ginecologo e prima ecografia il giorno 20/02.
Secondo Lei dovrei ripetere le HCG?
Ho i sintomi tipici di una gravidanza normale,nausea,aumento necessità di urinare.
A che punto della gravidanza si abbassa il rischio di abortività?
Grazie