Utente 425XXX
Buongiorno Dortori,

premetto che ho una familiarità di CA e mi sottopongo annualmente a controlli, eco e
Mammografie da anni. Gli ultimi risalgono a marzo dello scorso anno. Al momento sono incinta di sette mesi ed ho 43 anni (primo figlio, concepito in modo naturale).
Dormendo ho avvertito una pallina dura alla base del seno sx (se dividessimo il seno in 4 quadranti starebbe esattamente alla fine dell'asse verticale, quindi centrale ed alla base del seno). La sento liscia, rotonda ma non sono stata in grado di capire se si sposta perché mi sono agitata.. Lo avverto bene SE MI GIRO SUL FIANCO OPPOSTO, in altre posizioni trovo difficoltà e non riesco a sentirlo..
Essendo questo un momento magico della mia vita non vorrei davvero rovinarlo ed invece è tutta la notte e stamattina che sono nel panico!!
Aspetto con ansia qualche vostra considerazione.
Ringrazio finora chiunque voglia rispondermi!

M

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
LECCO (LC)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Le risponderemmo volentieri se fosse permesso, ma nel suo caso comprenderà bene che anche noi con una visita per esprimere un parere dovremmo cercare di capire se >> La sento liscia, rotonda ma non sono stata in grado di capire se si sposta perché mi sono agitata..>>

Da quanto descrive credo che possa trattarsi di un problema funzionale (cisti ?) legato allo stato gravidico.

Non si rovini questo momento : coinvolga il curante che sono certo la rassicurerà definitivamente.

Tanti saluti e ovviamente auguri
Salvo Catania
Salvo Catania, MD
Chirurgo oncologo-senologia chirurgica
www.senosalvo.com

[#2] dopo  
Utente 425XXX

Grazie mille Dott. Catania per la Sua risposta.
Seguirò i Suoi consigli e ne parlerò al mio curante al suo rientro il 3/2.
Nel frattempo La ringrazio perché mi sento più tranquilla..
Purtroppo quando ho avvertito la pallina non ho subito provato a spostarla perché mi sono agitata.. Dopo è stato difficile ritrovarla se non coricata sul fianco opposto dove diventa alquanto impervio tentare di capire se si sposta (peraltro avverto nel toccarla un senso di lieve dolore a tutta la parte...).
Grazie ancora di TUTTO.

Buona serata!

M