Utente 388XXX
Salve,e più di 10 anni che utilizzo lo iud al rame,ma a dicembre scorso,sono rimasta incinta nonostante la posizione corretta della spirale,gravidanza pero non andata a buon fine proprio perche la spirale l'ha ostacolata.in ospedale mi è stato detto che nei giorni fertili è meglio non avere rapporti o cmq usare il preservativo mentre la mia ginecologa non la pensa cosi! l' ho rimessa a febbraio ma con la paura sempre di rimanere incinta o cmq di riavere un aborto precoce e tutto cio' ha cambiato la mia vita sessuale con mio marito!cosa mi consigliate?è vero che bisogna stare attente nei giorni fertili anche se si ha la spirale? Nn posso usare la pillola per via di medicinali che già prendo! Saluti

[#1] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
.........è vero che bisogna stare attente nei giorni fertili anche se si ha la spirale?
R: naturalmente no, altrimenti a cosa servirebbe, deve tenere conto che i metodi 100% non esistono, teoricamente nemmeno sterilizzazione tubarica. cordialmente
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

[#2] dopo  
Utente 388XXX

Grazie tante dottore per la sua risposta,è quello che mi ha detto la mia ginecologa.io non mi spiego il fatto che fosse posizionata correttamente,avrei capito se fosse disloccata! Grazie di nuovo

[#3] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
you are welcome. cordialmente
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica