Utente 351XXX
Salve dottori,
ho 30 anni e durante una visita ginecologica di controllo sono stati riscontrati 2 fibromi: uno intramurale sottoserioso posteriore di 2,3 x 1,6 cm e un altro intramurale al di sotto del centimetro. La dottoressa mi ha detto solo di effettuare un'ulteriore visita tra un anno e lì per lì non mi sono preoccupata un gran che. Poi documentandomi mi sono un po' preoccupata. In particolare, considerando che 2 anni fa questo fibroma non c'era quello che chiedo è: i fibromi sono sempre destinati a crescere o possono a un certo punto fermarsi e rimanere stabili? Prima o poi dovrò sicuramente intervenire chirurgicamente?
Grazie a chi vorrà chiarirmi le idee.

[#1] dopo  
Dr. Ario Joghtapour

44% attività
8% attualità
16% socialità
AREZZO (AR)
MONTEVARCHI (AR)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
...........i fibromi sono sempre destinati a crescere o possono a un certo punto fermarsi e rimanere stabili?

R: Normalmente in età fertile tendono a crescere, in premenopausa possno rimanere stabili, in menopausa decrescere


...............Prima o poi dovrò sicuramente intervenire chirurgicamente?
Dipende, dalla grandezza e posizione, Sottosierosi ed intramurali se sono asintomatici no, al momento direi non c'è motivo di preoccupazioni. cordialmente
Dr Ario Joghtapour Spec in Ginecologia Ostetricia Fisiopatologia della Riproduzione Umana. Master Univers Medicina Materno-Fetale -Chirurgia Robotica

[#2] dopo  
Utente 351XXX

Anche se in ritardo, la ringrazio per la sua risposta molto chiara e esaustiva