Utente 389XXX
Salve, un paio di settimane fa ho fatto un tampone vaginale e oggi ho avuto l'esito. Siccome non ci capisco molto e non ho possibilità di contattare subito il medico, volevo sapere se poteva esserci qualcosa che non va o se è tutto nella norma
Le voci sono quasi tutte negative, tranne due che non riesco a capire cosa vogliano dire:
Esame microscopico Numerosi lattobacilli
Colturale batteri Crescita di microrganismi residenti.

Se mi potete dire cosa significano queste due voci, grazie in anticipo!!

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L' esito dichiara una assenza di batteri PATOGENI , e invece sono presenti i fisiologici Bacilli di DODERLEIN (lattobacilli) che regolano il pH vaginale e la normale flora NON PATOLOGICA dei batteri saprofiti della vagina, che comunicando con l'esterno non è sterile.
Quindi gli eventuali fastidi che lei avverte saranno fastidi esterni cioè VULVARI e non VAGINALI
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 389XXX

Grazie della sua risposta. Ho fatto dei tamponi in quanto avvertivo dei bruciori durante i rapporti, in particolare proprio durante l'atto della penetrazione. Prendo la pillola anticoncezionale ma non ho problemi di secchezza dovuti a pillola, anzi la lubrificazione c'è e anche abbondante, ma durante i rapporti mi brucia proprio dentro e provo un pò di dolore. ... a volte avverto un po' di prurito nella zona intorno al clitoride e quando quest'ultimo viene stimolato a volte mi da fastidio, quasi come se fosse infiammato ... dalla visita ginecologica e dai tamponi però non è risultato nulla, a questo punto non so più cosa pensare ...

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
dovrebbe prendere in considerazione che si tratti di una VULVITE .
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI