Utente 396XXX
Salve...sono davvero preoccupata.ho avuto una ventina di giorni fa delle perdite marroni,che poi dopo qualche giorno sono diventate rosse acquose,che però si verificavano sopratutto quando andavo in bagno.Durante la giornata infatti sporcavo pochissimo(tanto da tenere su solo un proteggi slip tutta la giornata)con a mala pena qualche grumo ogni tanto.e il ciclo ancora non è arrivato,infatti Non ho avuto nemmeno i classici dolori del ciclo. Da Cosa potrebbe essere dovuto?premetto che ho quasi sempre il ciclo irregolare...ho la visita gjnecologica tra un mese ma sto andando in paranoia.spero mi potrete dare un primo consulto.grazie

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Mi piacerebbe rivolgerle una domanda , ma è certa di non avere problemi di infezione delle vie urinarie (ematuria) ?
Affermo questo , perchè riferisce queste perdite "acquose" durante la minzione.
Altra giustificazione potrebbe essere legata al ristagno di sangue nella cavità uterina per via di un canale cervicale abbastanza stenotico (chiuso ) .
Una ecografia pelvica ed una eventuale isteroscopia potrebbero risultare utili.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 396XXX

La ringrazio intanto per avermi risposto.per quanto riguarda l"infezione alle vie urinarie penso proprio di no..credo che le perdite acquose non dipendono dalle vie urinarie. Vorrei sapere di piu sul canale cervicale stenotico..di cosa si tratta? Grazie ancora per l'attenzione!

[#3] dopo  
Utente 396XXX

Il ciclo ancora non arriva e ho sempre la pancia gonfia...ma nessun dolore di nessun tipo...sto impazzendo davvero..