Utente 235XXX
Gentile dottore,
vorrei un consiglio riguardo la mia situazione. Le spiego: giorno 24 dicembre ho avuto un rapporto sessuale, durante il quale il mio fidanzato si è accorto che il preservativo si era sfilato. Preventivamente ho preso la pillola Ellaone, 5-6 ore dopo. Aspettavo il ciclo per il 10-11 gennaio (sono sempre stata molto regolare), ma ad oggi nulla. Giorno 9 e giorno 10 ho eseguito due test di gravidanza (Clearblue e Confidelle), che hanno dato esito negativo. Nel frattempo ho leggeri crampi addominali e molta tensione al seno. Vorrei sapere se può essere stata la pillola a far alterare gli equilibri. E' il caso di procedere ad una visita ginecologica? Sono molto in ansia, poiché non ho mai avuto ritardi, anzi il ciclo si è sempre presentato in anticipo. Confido in una sua risposta e la saluto cordialmente. Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Se il test di gravidanza é risultato negativo , sicuramente il ritardo è da addebitare alla ELLAONE, che spostando il picco ovulatorio, potrebbe causare un ritardo della comparsa del flusso mestruale. Inoltre il sovrappeso porta ad un eccesso estrogenico da produzione extra re itale da parte del tessuto adiposo.
Saluti
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 235XXX

Grazie mille Dottore.
Il fatto si è risolto naturalmente. Ieri è tornato il normale flusso mestruale.
Cordiali saluti e grazie ancora.