Utente 382XXX
Buonasera, dottori.
Questa mattina intorno alle ore 8:00 ho avuto un rapporto (protetto) con il mio fidanzato, a seguito del quale ho notato un evidente gonfiore delle piccole labbra che ancora adesso, a quasi dodici ore di distanza, non diminuisce minimamente ed è così imponente da rendermi fastidioso anche solo camminare. Aggiungo che non avverto prurito o bruciore o arrossamenti, ma solo un po' di dolore al tatto. Non mi era mai capitato prima, pertanto non so cosa pensare e se sia il caso di preoccuparsi.
Devo riconoscere che non ero molto lubrificata durante il rapporto e che non ne avevo altri da qualche settimana. Potrebbe essere uno di questi due fattori il responsabile del mio gonfiore? Ma è possibile che persiste ancora adesso senza cenni di miglioramento?
Spero che possiate darmi qualche suggerimento. Grazie della disponibilità. Buona serata.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Questo edema delle grandi e piccole labbra potrebbe essere legato a congestione venosa e linfatica conseguente alla compressione avvenuta durante la penetrazione vaginale.
Di base potrebbe essere presenza una situazione di varici vulvari , ma questo va confermato con un riscontro clinico .
SALUTONI
Nicola Blasi
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente 382XXX

Buonasera dottor Blasi. La ringrazio molto per l'attenzione prestatami e per la gentile risposta.
Volevo aggiornarla: il gonfiore è sparito nell'arco della giornata successiva, ma accompagnato da un po' di dolore. Ora è tutto nella norma, e non si è più verificato dopo quella volta. Ma se dovesse ricapitare, cosa pensa che dovrei fare? Aspettare che si sgonfi da solo, oppure sarebbe più opportuno effettuare una visita ginecologica? La ringrazio ancora una volta e le auguro una buona serata.

[#3] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Conviene eseguire un controllo
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI