Utente 377XXX
buonasera,ho 50 e da 2 anni sono in menopausa.Nello scorso settembre ho cominciato ad avere delle fitte all'ovaio sinistro come di ovulazione e dietro richiesta della mia ginecologa che sentiva l'ovaia un pò gonfia ho fatto un'ecografia transvaginale,il risultato era:cisti follicolare funzionale anecogena a contenuto liquido di 1,5 diametro.La mia ginecologa ha detto che si sarebbe riassorbita da sola con il passare del tempo ,non ho avuto più fitte fino a ieri che sento come tirare dentro ma a momenti alternati.Adesso mi chiedo ma non è passata?e poi come faceva ad essere una ciste follicolare se non ho più il ciclo?cosa dovrei fare?grazie per l'attenzione.

[#1] dopo  
Dr.ssa Vincenza De Falco

Referente scientifico Referente Scientifico
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)

Rank MI+ 96
Iscritto dal 2009
Il mio consiglio è quello di fare un nuovo controllo ecografico transvaginale.
Qualsiasi formazione cistica in menopausa va attentamente valutata con esame ecografico transvaginale con color-doppler, ed eventualmente markers ovarici come il Ca 125, l'He4 e il ROMA index.

Anche se al primo controllo presenta dimensioni modeste e caratteristiche ecografiche apparentemente benigne, va poi ricontrollata a distanza di tre-sei mesi per valutarne l'evoluzione.

Un caro saluto.
Dott.ssa Vincenza De Falco, Ginecologa, Roma
www.menopausaserena.altervista.org