Utente cancellato
Buonasera,
dopo anni di pillola, che assumevo a scopo contraccettivo visto che ho sempre avuto il ciclo molto irregolare, ho dovuto sospenderla in quanto ho dovuto cominciare ad assumere dei farmaci giornalieri che interferivano con l'efficacia della stessa. Siccome nella sessualità l'uso del preservativo limita molto me e il mio partner, essendo abituati ormai da anni ad avere rapporti del tutto al naturale, sono da pochissimo venuta a conoscenza di un metodo contraccettivo che non avevo mai sentito prima: Pearly. Su Internet ci sono opinioni contrastanti, quindi volevo gentilmente chiedere un vostro parere. Come metodo contraccettivo può essere considerato efficace quanto la pillola? Premetto che ad oggi non potrei assolutamente permettermi una gravidanza, quindi necessito di un metodo che sia efficace. Avevo esposto il problema anche alla mia ginecologa durante la mia ultima visita (di qualche mese fa ormai) la quale per la mia prossima visita che avrò in programma prossimamente mi ha proposto di discutere eventualmente sulla spirale, però non avendo ancora avuto figli si è detta molto dubbiosa dato che solitamente non usa prescriverla alle donne che non abbiano ancora avuto una gravidanza. Spero sappiate consigliarmi, vi ringrazio anticipatamente.

[#1] dopo  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
Metodi naturali come il PERSONA , il PEARLY ect non danno la sicurezza di metodi studiati come pillola, IUD e IUS , condom , e diaframma vaginale .
In questi casi bisogna soltanto essere consapevoli di un rischio aumentato di gravidanze indesiderate.
SALUTONI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI