Utente 109XXX
Buongiorno!
A seguito di un controllo ginecologico la mia ginecologa ha riscontrato al tatto un utero fibromatoso. Abbiamo preso già appuntamento per un’ecografia trasvaginale. Inoltre ho ricevuto da poco i risultati del PAP TEST che riportano quanto segue:
Materiale soddisfacente per una valutazione diagnostica.
Negativa la ricerca di cellule neoplastiche.
Si segnala la presenza di:
- Alterazioni cellulari reattive associate a flagosi moderata (++)
- Note di metaplasia squamosa.
- Flora microbica coccica.
Ho letto qualcosa ma volevo una risposta “sana”.
Ciò che mi preoccupa è quel “NOTE DI METAPLASIA SQUAMOSA”. Di cosa si tratta
Inoltre, tutto questo può inficiare una gravidanza?
Grazie.

[#1] dopo  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
16% attualità
12% socialità
CARRARA (MS)
VIAREGGIO (LU)
PISA (PI)

Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
La metaplasia squamosa è una modificazione fisiologica che subisce l'epitelio del collo dell'utero negli anni.
Dunque un reperto normale che non interferisce sulla fertilità
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it