Utente
Salve, sono una ragazza di 19 anni e in seguito ad una penetrazione con le dita avvenuta 3 giorni fa ho delle perdite di colore marrone. Ero vergine, dunque penso siano causate dalla rottura dell’imene. Non hanno odore e non so se si tratti di sangue. Mi chiedevo: è che dopo 3 giorni che continuano a manifestarsi? Le quantità stanno diminuendo lentamente rispetto al primo giorno. Grazie per l’aiuto. Buona serata

[#1]  
Attivo dal 2016 al 2018
Signorina Buonasera, non è difficile capire che le perdite marroni, avvenute qualche giorno dopo la deflorazione, non sono altro che sangue rimasto interno alla sua vagina che grazie ai batteri contenuti in essa , dopo qualche giorno si trasforma in perdite marroni, la mancanza di odore è un buon segno, significa che non ci sono infezioni in atto .
Stia tranquilla e trascorra una buona serata