Utente 509XXX
Buongiorno, sono una ragazza di 20 anni. Sto provando ad avere i miei primi rapporti sessuali con il mio fidanzato (prima ero vergine). Abbiamo fatto 6 tentativi in posizione del missionario, ma dopo una penetrazione abbastanza profonda sentiamo una resistenza molto forte, come una parete e io provo molto dolore. Non capisco se possa essere l’imene che ancora non si è rotto. A me non è mai uscito sangue ma però mi sembra strano che l’imene non si sia ancora rotto dopo tutti questi tentativi e dopo una penetrazione profonda.

[#1] dopo  
Dr. Elisabetta Chelo

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
FIRENZE (FI)
MILANO (MI)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile elttrice,

in effetti quello che ci scrive farebbe forse pensare ad un imene "elastico" e quindi può anche "non rompersi".

Sul dolore invece bene sentire o risentire in diretta ora la sua o il suo ginecologo di fiducia.

Un cordiale saluto.
Elisabetta Chelo
www.centromedicocerva.it
www.centrodemetra.com