Utente
Buonasera, ho 35 anni, e un compagno, dopo i rapporti ho mal di pancia e senso di nausea che durano per un paio di giorni.
Recentemente ho effettuato il test HPV e non è stato rilevato nulla.

Ho delle cisti ovariche e utero retroverso possono essere la causa di questi malesseri?

Grazie per l'attenzione
S.

[#1]  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
CARRARA (MS)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Talora la posizione dell’utero può determinare durante il rapporto algie pelviche. Entrano poi in gioco anche riflessi neurovegetativi che stimola la contrazione dell’organo generando i disturbi che lei riferisce, anche a distanza dal atto
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#2] dopo  
Utente
Gentile dottore la ringrazio per la risposta esaustiva, volevo chiederle se c è una cura al riguardo
Grazie
S.

[#3]  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
CARRARA (MS)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Ecco, a parte alcuni accorgimenti da usare durante il rapporto sessuale, ci sono terapie che sono utili nell'attenuare gli effetti contrattivi e i riflessi che li provocano......bisogna provare.
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it

[#4] dopo  
Utente
Terapie di che genere ?

[#5]  
Dr. Cesare Gentili

28% attività
20% attualità
12% socialità
VIAREGGIO (LU)
CARRARA (MS)
PISA (PI)

Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
E' difficile spiegare per mail di che si tratta. In genere si usano farmaci antidepressivi che, a piccolissime dosi, hanno un effetto spasmolitico.E' necessario però una conoscenza clinica della paziente per poter stabilre se dalla terapia può trarre giovamento ed eventualmente la posologia e durata del trattamento
Dr. Cesare  Gentili
www.cesaregentili.it