Un nodulo endometriosico nel setto retto vaginale

Gentilissimi, vorrei - se possibile - avere un paio di delucidazioni...

- Ho un nodulo endometriosico nel setto retto vaginale e prendo la pillola senza sospensione da settebre 2008. Già dai primi mesi perdevo sangue con yasminelle che mi è stata cambiata un mese dopo con yasmine.
le perite di sangue, da abbondanti, sono diminuite, ma non sono mai sparite fino a qualche settimana fa, quando ho sospeso terapia per effettuare degli esami. (Nel frattempo si pensava che a sanguinare fosse un polipetto che mi era stato trovato sul collo dell'utero) Quindi ho dedotto che il prolema era dato dalla pillola, anche perchè il polipo sembra non essere tale, ma un ripiegatura del collo uterino.
Il ginecologo, quando gliè l'ho detto, mi ha risposto che è normale che dopo mesi di mancate mestruazioni, l'endometrio non ce la fa più e comincia a sanguinare.
E' possibile? Io perdevo sangue già dai primi giorni... perciò non mi ha convinto molto questa risposta.

- l'endometriosi nel setto retto vaginale, può riassorbirsi come una cisti nell'ovaio? oppure se non viene tolto chirurgicamente rimarrà sempre li dove si trova?
E se si può riassorbire, può bastare la pillola presa di continuo o sarebbe più indicata una terapia per indurre la menopausa?
(per cisti ovarica endoemtriosi, sono già stata sotto cura con danazolo ed ha avuto sccesso)

Chiedo a voi queste cose, perchè il ginecologo dove sono in cura, evade le mie domande...

RingraziandoVi anticipatamente, Vi mando i miei più cordiali saluti!
[#1]
Dr. Ivanoe Santoro Ginecologo 8,5k 280 7
Riprendo con Lei il mio consulto.
L'endometriosi del setto retto-vaginale è una indicazione alla Chirurgia per via Laparoscopica.
Del resto, se il Collega La sta curando con una pillola in regime continuo, vuol proprio dire che sta tentando di risolverLe il problema con una terapia medica.
Non tutti i Ginecologi sanno trattare Laparoscopicamente una endometriosi profonda e tantomeno una endometriosi del setto di Denonvilliers!!!
Perciò, consulti un Collega esperto in Laparoscopia operativa dell'endometriosi e ne ascolti il parere.
Questo le dicevo precedentemente e questo Le ripeto ora.

Prof.Dr.Ivanoe Santoro
Spec.Ostetrico/Ginecologo
già Direttore f.f. UO OST/GIN Ospedale di Solofra(AV) Prof. Anatomia Umana Univ. Napoli

Contraccezione: quanto sei informato? Scoprilo con il nostro test