Un aborto farmacologico con raschiamento può intaccare la futura fertilità?

Salve, lunedì mattina la mia ragazza si sottoporrà ad un aborto farmacologico con la pillola "RU486" la mia compagna è alla terza settimana di gravidanza, ci vuole il raschiamento?
Lei stamattina ha avuto delle perdite marroni, il raschiamento può causare danni alla futura fertilità della mia compagna?
Potrebbe esserci il rischio che rimanga sterile?
[#1]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
Nella mia esperienza di medico non obiettore raramente ho assistito ad un fallimento della RU486 entro la settima settimana (accertata ecograficamente) .
Il fallimento porta eventualmente ad intervenire in altro modo (isterosuzione , raramente raschiamento) .
Quindi tranquillo , l'uso della RU486 non altera la fertilità futura di una donna.
In bocca al lupo!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2]
dopo
Utente
Utente
Essendo incinta di 3 settimane occorre un raschiamento???? E se è così può comportare sterilità il raschiamento?????
[#3]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
Assolutamente nessun raschiamento

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#4]
dopo
Utente
Utente
Tra quanto tempo torna ad essere fertile?
[#5]
dopo
Utente
Utente
Scrivendo in un forum mi hanno detto che sta pillola può essere mortale è vero?????
[#6]
Dr. Nicola Blasi Ginecologo 40,4k 1,2k 251
Un farmaco approvato dall'OMS , mortale?
Da denuncia questo forum!

dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

Ansia: sai riconoscerla? Scoprilo con il nostro test