Utente
Gentili Signori, mi sono appena stati prescritti dei lattobacilli in bustina (per 3 mesi) e degli ovuli vaginali Ginexid per 7 giorni a causa di lattobacilli assenti e ureaplasma parvum.
La mia ginecologa però mi ha assicurato che è tutto dovuto a questi lattobacilli totalmente assenti.
Mi chiedevo se posso avere dei rapporti sessuali durante la terapia con gli ovuli con il mio compagno stabile.
E se sì, devo prendere l’ovulo un tot prima/dopo il rapporto?
Grazie mille in anticipo per la risposta, non so che fare

[#1]  
Dr. Nicola Blasi

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
20% attualità
20% socialità
BARI (BA)

Rank MI+ 100
Iscritto dal 2007
L'attività sessuale potrebbe rimuovere gli ovuli inseriti in precedenza.
Se la Collega ha prescritto questa terapia in assenza di una sintomatologia dolorosa, fastidiosa , allora potrebbe praticare terapia dopo un eventuale rapporto sessuale , altrimenti è corretto curarsi e rimandare l'attività sessuale.
SALUTI
dott.Nicola Blasi
specialista in Ginecologia e Ostetricia. Patologia Cervico-vaginale e vulvare.

BARI

[#2] dopo  
Utente
Grazie mille per la risposta Dottore, ma quindi se il rapporto non mi provoca dolore o fastidi Lei mi assicura che un eventuale rapporto la sera (prima dell’ovulo) non annulla l’effetto degli ovuli dei giorni precedenti? Grazie