Utente 176XXX
Salve,
sono un cantante lirico ed è da circa un anno e mezzo che avverto tantissime volte al giorno un forte scricchiolio alla mandibola quando apro la bocca. Mi succede per esempio quando devo iniziare a mangiare oppure quando apro la bocca dopo averla tenuta un po' di tempo chiusa.
Tuttavia dopo molte volte che avverto questo scricchiolio, a volte, inizio a sentire dolore.
Mi sono rivolto un po' di tempo fa al mio odontoiatra che è anche gnatologo, ma lui non ha diagnosticato nessuna patologia poichè, dopo avermi fatto aprire e chiudere mille volte la bocca, lì non scricchiolava mai!!!
Poco tempo fa, inoltre, una neurologa specializzata in terapie del dolore, mi ha detto che questo problema è legato al fatto che il menisco mandibolare potrebbe essere un po' consumato.
Per quanto riguarda l'apertura della bocca, su questo non ho problemi e ho un ampia apertura.
Vorrei gentilmente avere delle vostre opinioni riguardo ciò.
è possibile che vada complicandosi? devo fare degli accertamenti?
la cosa è da tenere sotto controllo?
In attesa di una risposta ringrazio lo staf e porgo distinti saluti.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
mi permetto di avere qualche dubbio sullo studio gnatologico eseguito che normalmente non si basa esclusivamente sull'apertura e chiusura della bocca ma su molte altre valutazioni sia endoorali che extraorali.
l'entità dell'apertura non è elemento sufficiente a confermare od escludere una patologia articolare
cercherei nel suo caso un collega eperto in gantologia che studi meglio la sua situazione articolare ed occlusale e le dia qualche risposta più approfondita
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it