Utente 243XXX
Salve da ieri mattina ho il massetere sx indurito e non riesco ad aprire la bocca piu di 2 dita..... aiutatemi sono nel panico..... secondo me la colpa è del mio ortodonzista che mi ha messo una mascherina per spostarmi i denti (la portavano fino a ieri... ma da adesso non la portero' piu') ignorando che avevo un problema di chiusura della mandibola (sento spesso un crick).... cmq adesso cosa devo fare? rimarro' per sempre col massetere indurito? sono preoccupato..... c'è qualche gnatologo in provincia di Bari?
per piacere aiutatemi...

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, il click è segno di una incoordinazione condilo.maniscale: il disco (o menisco) che si interpone fra il condilo mandibolare e la fossa nella quale si muove , in chiusura non segue il tragitto del condilo ma rimane dislocato in avanti. Aprendo la bocca il condilo ricattura il menisco e genera il rumore di click.
Si tratta di una situazione instabile e potenzialmente pericolosa , perché ad un certo punto, improvvisamente il menisco si può incastrare davanti al condilo e la bocca non si può nè aprire più di un paio di centimetri , né chiudere , perché il dolore lo impedisce.
Questo quadro acuto prende il nome di Locking (blocco).
Se la sua situazione é questa (ovviamente andrebbe vista) si tratta di una situazione di urgenza, perché é necessario procedere alla manovra ortopedica di sblocco. Il tempo che intercorre tra il blocco e il tentativo di sblocco rende quest'ultimo progressivamente più difficile.
Se il suo dentista non è in grado, deve rivolgersi ad un collega gnatologo esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM):
Cordiali saluti ed auguri.
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Segua il consiglio di urgenza del collega e per maggior chiarimento legga http://www.danieletonlorenzi.it/?s=click+blocco&x=0&y=0
Ortodonzia in presenza di disordine temporomandibolare è terapia pericolosa.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Utente 243XXX

gentili dottori, ho fatto la risonanza ATM.
vi scrivo il referto

Indagine eseguita con bocca aperta e chiusa
Non alterazioni focali di segnale a caricao della componente scheletrica in esame.
In fase di apertura i condili appaiono normocentrati alle eminenze temporali con a destra aspetto normocatturato del menisco.
A sinistra il menisco in fase di apertura mostra condizione di dislocamento anteriore.

Quindi la situzione è grave? Dovrei operarmi? Consigliatemi voi se è possibile grazie.

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
[#5] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente, la RM conferma quello che le dicevo nella mia proma risposta: il click è segno di una incoordinazione condilo.maniscale: il disco (o menisco) che si interpone fra il condilo mandibolare e la fossa nella quale si muove , in chiusura non segue il tragitto del condilo ma rimane dislocato in avanti. Aprendo la bocca il condilo ricattura il menisco e genera il rumore di click.
Come >é accaduto nel suo caso a sinistra, il menisco si può incastrare davanti al condilo . Questo quadro acuto prende il nome di Locking (blocco).
Se il suo dentista non è in grado, deve rivolgersi ad un collega gnatologo esperto in problemi dell'Articolazione Temporo Mandibolare (ATM): sarà lui a verificare se iol suo caso é risolvibile in maniera conservativa, se cioé il menisco può essere ricatturato con adeguatre manovre a con l'applicazione di un bite, o se deve rivolgersi ad un chirurgo.
Cordiali saluti ed auguri.

Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#6] dopo  
Utente 243XXX

grazie per le risposte. La bocca comunque adesso si apre di 3 cm e qualcosa..... il miglioramento c'è stato (ho fatto delle manovre) pero' il dolore ancora c'è.

[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
[#8] dopo  
Utente 243XXX

salve essere passati dopo un anno da una dislocazione ad una sublussazione è un miglioramento o un peggioramento?

[#9] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Se è presente un blocco articolare è evidente che non guarirà subito, ma ritornerà il click (ottimo di prognosi favorevole). Tutte le volte che da un blocco articolare si tornerà al click si sarà fatto un passo avanti per la normalizzazione. Ugualmente la guarigione di un click tardivo avverrà passando da uno intermedio e precoce. Continui a leggere (se vuole) http://www.danieletonlorenzi.it/?s=blocco+click&x=36&y=9 quando appare "stai per abbandonare il sito di medicitalia continui. Altro link da leggere con attenzione può essere https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html.
Altri sintomi non ne ha?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#10] dopo  
Dr. Edoardo Bernkopf

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
PARMA (PR)
VICENZA (VI)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2008
Gentile Paziente,
"salve essere passati dopo un anno da una dislocazione ad una sublussazione è un miglioramento o un peggioramento?"
Purtroppo può anche trattarsi solo di diverse espressioni linguistiche usate nei due referti, che non individuano nessun miglioramento.
" pero' il dolore ancora c'è. "
Appunto
Cordiali saluti ed auguri
Dr. Edoardo Bernkopf-Roma-Vicenza-Parma
Spec. in Odontoiatria, Gnatologo- Ortodontista
www.studiober.com edber@studiober.com

[#11] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Il collega ha ragione, queste valutazioni si fanno meglio in sede clinica. mi era sfuggito che ha ancora dolore. Una seconda opinione non sarebbe male.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#12] dopo  
Utente 243XXX

diciamo che il dolore va e viene........a giorni o periodi alterni.

[#13] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Valuti lei se vale la pena di sentire un altro
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum