Utente 141XXX
Sono un po' sfiduciata dopo aver fatto molte visite . E' cominciato tutto a fine settembre con un formicolio all'emisoma sx fino alla gamba. Tac cranio negativa, Rx cervicale negativa e dopo visita neurologo ( negativa ) ho eseguito anche una rm encefalica risultata anch'essa negativa.
Pero' io ho ancora questa spiacevolissima sensazione come se la parte sx del viso fosse "addormentata" . Questo non mi limita i movimenti e la sensibilita' ma è molto molto noioso.
Il dentista dice che il nervo era lontano ma durante l'estrazione del molare inferiore del giudizio si è rotta una delle due radici e lui per riprenderla ha dovuto cercare e aspirare anche sotto la lingua . Questo in data 5 ottobre scorso.
Al momento vado da un chinoterapeuta che mi ha trovato sbilanciata di 8kg verso la parte dx del corpo.
Una visita gnatologica mi puo' aiutare?
Grazie

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
la può aiutare ma non certo per la componente di alterata sensibiliutà che sembra conseguente, da quanto da lei descritto, dall'atto chirurgico
vi sono dei trattamenti farmacologici che per queste patologie possono essere d'aiuto
ne parli con il suo chirurgo e con altro collega esperto in chirurgia anche perchè l'efficacia e tanto più elevata quanto più precocemente viene iniziata la terapia
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it