Utente 191XXX
Salve, ho 22 anni, ho un problema da circa 5 anni, la mia mandibola sembra essersi sviluppata a livello dei condili da un lato più di un altro, cioè avvertivo dei blocchi momentanei della mandibola percui ho fatta una panoramica e l'ho fatta vedere al mio dentista di fiducia, il quale mi ha confermato che da un lato l'osso mandibolare era più sviluppato dell'altro. Dunque ad oggi ho la mandibola costantemente bloccata, ovvero all'apertura provoca un forte schiocco con piccoli dolori, a volte fa davvero male, e mi provoca mal di testa e confusione. Non so se può provocare anche dolori alla schiena e all'anca, ma avverto anche questi disturbi. Il dentista giusto ora mi ha consigliato un bite per cercare di rilassare i muscoli facciali in quanto durante la notte tendo a stringere tanto i denti, ma anche quando sono tesa nervosa ho freddo ecc... Vorrei chiedere un vostro parere sulla mia situazione, ed in caso segnalarmi qualche bravo specialista nella mia zona. Vi ringrazio per l'attenzione. Buon Lavoro

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
una valutazione da un collega gnatologo, con professionalità specifica, è indispensabile
laq sua giovane età ed i disturbi riferiti lo rendono necessario per evitare la cronicizzazione della situazione clinica
purtroppo per regolamento non possiamo indicare i colleghi di riferimento
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006