Utente 130XXX
Buongiorno a tutti,
vi riporto il referto dell'RX alle articolazioni temporo mandibolari che ho effettuato su consiglio del mio medico di base. Settimana scorsa avevo dolore all'articolazione dx della mandibola, vicino all'orecchio, e dato che chiudo la bocca a scatti quando è aperta al massimo (da sempre, dai tempi dell'apparecchio correttivo) voleva verificare non ci fosse un'iniziale artrosi dell'articolazione.

Il referto dice:

come di norma il condilo mandibolare.
nei movimenti di apertura e chiusura della bocca, regolare escursione del condilo, reperto più accentuato a sinistra.

è tutto a posto? che significa reperto più accentuato a sx?
il dolore nel frattempo è passato.
Vi ringrazio molto per la vostra attenzione.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
secondo la radiografia è tutto a posto ma non è l'esame che ha fatto quello normalmente utilizzato e preferito da chi si occupa di gnatologia in quanto si possono vedere solo le superfici ossee e non le componenti molli ( disco articolare, inserzioni muscolo-tendinee ) più importanti nella alterazioni a carico dell'articolazione temporo-mandibolare
le consiglio una visita gnatologica
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it