Utente 656XXX
Gentili dottori, sono una ragazza di 28 anni e da circa 6 mesi soffro di fortissima nevralgia, cefalea, dolori alla tempia, alla cervicale e all'articolazione mandibolare destra che si riflettono sugli occhi e la vista. Nei periodi di stress e a seguito di variazioni climatiche il dolore diventa più intenso.
Non è la prima volta che ho questo malessere, ma tuttavia ho sempre pensato fosse legato ad un trauma alla cervicale subito nel 2003 a seguito di un incidente stradale. Tuttavia nell'ultimo periodo i dolori sono aumentati notevolmente impedendomi di concentrarmi a lavoro e di svolgere anche le più semplici attività quotidiane, per cui ho iniziato a sospettare che potessero esserci altre cause.
Ho fatto una visita gnatologica e mi è stata dagnosticata una malocclusione di 1classe: lo specialista mi ha prescritto un bite che sto utilizzando da circa 4 mesi e che effettivamente mi aiuta ad alleviare il malessere.
Lo gnatologo consiglia un apparecchio ortodontico fisso per 2 anni.
Vorrei chiedervi:
- In casi come questo, alla mia età, ci sono buone possibilità che l'apparecchio risolva il mio problema? il medico mi ha detto che i risultati non sono garantiti con alte probabilità.
- E' normale che l'intensità del dolore sia proporzionale allo stress e che si rifletta sugli occhi?
- Pensate sia il caso di fare anche una visita neurologica? o da altro specialista?
Ringrazio per la disponibilità.
M.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
cerco di rispondere alle sue domande
- In casi come questo, alla mia età, ci sono buone possibilità che l'apparecchio risolva il mio problema? il medico mi ha detto che i risultati non sono garantiti con alte probabilità.
sì si possono ottenere se seguiti da specialisti ortodonzisiti di professionalità elevata e ve ne sono molti, ottimi risultati
- E' normale che l'intensità del dolore sia proporzionale allo stress e che si rifletta sugli occhi?

- Pensate sia il caso di fare anche una visita neurologica? o da altro specialista?
potrebbe essere consigliabile ma solitamente lo gnatologo valuta la necessita
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Consiglio aggiuntivo, finché è presente dolore non inizi ortodonzia.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
il consiglio del dr toniorenzi è la cosa più importante che avevo dimenticato di dirle
cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#4] dopo  
Utente 656XXX

Vi ringrazio per la disponibilità e i suggerimenti
Saluti
M.