Utente 152XXX
Salve,non è un caso se in particolar modo mi rivolgo a questa particolare branca. La ragazza in questione avverte da circa un mese questi sintomi ad un occhio: sensazione di occhio "più caldo" ,quindi parliamo di una costante sensazione di sentire un occhio diverso dall'altro..a volte inoltre,sembra che internamente l'occhio sia "fasciato" o comunque bloccato ed altre volte la paziente riferisce di sentir tirare i muscoli della faccia. Se per un mese questi sintomi riguardavano solo un occhio,da poco tempo la sensazione è costante in entrambi gli occhi. Numerosi oculisti e neurologi hanno escluso patologie di fondo,attribuendo a stress e psicosomatica i sintomi. E se invece fosse tutto causato da una malocclusione dentale comparsa in particolar modo dopo la crescita dei denti del giudizio? A parer suo è una situazione plausibile?

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Ovviamente nulla si può escludere soprattutto quando non si visita il paziente e non si ha alcun esame a disposizione
Le posso dire che raramente i denti del giudizio sono responsabili di una malocclusione e le malocclusioni che determinano poi patologie all'articolazione temporomandibolare possono essere responsabili anche di disturbi oculari
Se volesse approfondire la situazioni e lo studio cerchi un collega esperto in gnatologia che possa evidenziare od escludere quanto da lei ipotizzato
Cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it