Utente 199XXX
Salve a tutti, sono un ragazzo di Palermo e da più di 3 anni soffro di DTM, in pratica ogni volta che provo ad aprire la bocca, anche di qualche centimetro, la mandibola scatta, pone resistenza e si muove a destra e sinistra.
Spesso tutto ciò è anche accompagnato da un dolore al livello dell'articolazione, e anche per questo motivo non riesco a masticare correttamente, ho problemi con i bocconi grandi, ho problemi quando devo sbadigliare o starnutire e cerco di non fidanzarmi dal momento che non potrei baciare dunque sta avendo ricadute anche nella mia vita sentimentale.
Ho già girato parecchi dentisti, alcuni mi hanno detto che non c'è nulla da fare, altri mi hanno consigliato un bite mentre altri ancora mi hanno mandato da uno gnatologo.
Purtroppo però la mia famiglia non è messa molto bene economicamente, e tutti gli gnatologi che ho visitato chiedevano minimo 150€ solo per la visita, dunque per paura che mi dicessero che non c'è nulla da fare anche loro mia madre ha preferito non portarmici (sono minorenne).
Ora arriviamo alle domande, è mai possibile che non ci sia nulla da fare, come mi hanno detto molti dentisti? Leggendo su internet, ho scoperto che gli gnatologi si occupano quasi esclusivamente di DTM, e mi sembra alquanto improbabile che non riescano a correggere queste disfunzioni.
In ogni caso, esistono metodi alternativi per la correzione? Magari con la chirurgia, ma l'idea di non poter aprire la mandibola per tutta la vita non mi piace, dunque sai pronto anche a provare rimedi estremi.
E ultimo, e più importante, sapreste consigliarmi qualche gnatologo convenzionato a Palermo? O in caso questo tipo di correzione non sia convenzionata allora mi sarebbe lo stesso utile sapere il nome di qualcuno che faccia la visita gratuitamente e che rateizzi il pagamento.
Grazie di tutto.

[#1] dopo  
Dr. Marco Finotti

Referente scientifico Referente Scientifico
44% attività
4% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2006
Intanto vorrei rassicurarla che la terapia c'é . Per i costi provi ad afferire alla clinica universitaria di odontoiatria della sua cittá ed informarsi. Per il momento eviti di forzare l'apertura della bocca anche sbadigliando o ridendo e di assumere cibi duri
Cordiali saluti
Finotti Marco
www.implantologiaitalia.com
www.centromedicovesalio.it

[#2] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Sperando di farLe cosa gradita allego un link dal mio sito per comprendere i meccanismi del click e le terapie da effettuare. Purtroppo la crisi economica sta diventando un problema per molti.
In bocca al lupo e segua il consiglio del collega provi alla clinica universitaria della Sua città.
Saaluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#3] dopo  
Utente 199XXX

Grazie mille ad entrambi, utilissimi, almeno adesso sono un po' più tranquillo.
Per il momento sto seguendo gli esercizi per la mandibola del Dr Tonlorenzi, noto qualche piccolo miglioramento ma dubito che solo questo possa risolvere il problema.
Sarei interessato a provare ad andare nella clinica universitaria della mia città, però cercando su internet non ho trovato nulla al riguardo.
Sapete dirmi se è presente a Palermo? Dove posso informarmi?

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
L'ordinario è http://www.odonto.unipa.it/pages.php?idpagina=33&id_anagrafica=3 ma io non lo conosco. Si informi vedrà che riuscirà a trovarlo
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum