Utente 338XXX
Ho da tre mesi un apparecchio fisso per problemi temporo mandibolari per ora mi e stato messo solosui molari premolari per il mio dentista perche sostiene che bisogna andarci piano d fare xon calma il mip problema e che sento la testa strana intontita e un po di sbandamenyi infatti i denti si stanno spostando e possibile avete questi diaturbi?

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
In caso di disturbi temporomandibolari la terapia è il bite, l'ortodonzia rischia di peggiorare le cose. La correlazione tra vertigini e malocclusione è descritta su https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1466-vertigini-dise-equilibrio-postura-malocclusione-dentale.html
Saluti

PS si rivolga ad un bravo gnatologo
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Utente 338XXX

Il bite lo porto anzi un ortotico

[#3] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Qualcosa non mi torna. http://www.reteimprese.it/pro_A19031B25675 come si fa ad avere attacchi fissi con questo dispositivo?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#4] dopo  
Utente 338XXX

Ho portato un ortotico ora ho messo un apparecchio fisso l'ortotico verra limato man mano si spostano i denti

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Quindi, Lei ha messo l'ortotico, sono scomparsi i fastidi/dolori/vertigini ed ha cominciato l'ortodonzia?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
Utente 338XXX

Ho risolto parecchio le vertigini si erano molto attenuate la schiena meno dolori ora con l'apparecchio sono ricomparsi il mio dentista dice che ora sta mettendo disordine per poi riordinare il tutto e che certi fastidi sono normali

[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Personalmente mi comporto così:
1) metto il bite finché la sintomatologia non scompare;
2) attendo sei mesi che i sintomi siano scomparsi
3) rivaluto la situziaone.

Nel suo caso forse esercizi di stretching potrebbero esserLe di aiuto per superare questo "rimodellamento" dell'occlusione http://www.danieletonlorenzi.it/atm/stretching-mandibolare-contro-il-dolore-e-wellness-benessere-in-odontoiatria/
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#8] dopo  
Utente 338XXX

Grazie mille a volte la mia situazione mi preoccupa ma dalyronde di qualcuno mi devo fidare chi mi segue e specializzato in odontostomatologia ed osteopata mi ha fatto rx frontale layerale panoranica impronte kisenografia elettromiografia quindi penso che ci capisca

[#9] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Allora si rilassi e ci tenga informati
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#10] dopo  
Utente 338XXX

Vi aggiorno sulla mia situazione in questi giorni ho orecchie tappate ho fissato un appuntamento dall'otorino non penso che l'apparecchio sia la causa anche se ancora sento tirare la testa a detta del mio dentisya che ho richiamato sono i sintomi delle ossa delle gengive che si spostano.che ne pensate?

[#11] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Le ossa non danno dolore. Quando si infila una vite nell'osso basta un'anestesia lieve per la gengiva ed il periostio (il foglietto che riveste l'osso) arrivati all'osso si può trapanare senza dolore. L'osso non percepisce dolore. La gengiva ha dolore solo per stimoli esterni (caldo freddo, puntura, ecc. Il dolore secondo me è muscolare. Senta l'otorino, è possibile che non trovi nulla.
Provi a fare stretching con il dispositivo che compare nel link
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#12] dopo  
Utente 338XXX

Io non sento dolore e piu un fastidio e sensazione strana inoltre orecchie tappate e sbandamenti

[#13] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Per le orecchie tappate si faccia visitare dall'otorino, se non c'è nulla potrebbe essere per la malocclusione. Sulle correlazioni tra vertigini e malocclusione ha letto il link del primo messaggio. Ci dica come possiamo aiutarLa
A disposizione
saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#14] dopo  
Utente 338XXX

Grazie per la disponibilità il fatto e che i dolori alla schiena e fastidi vari sono cessati gli sbandamenti in questa fase sono forse aumentati come se camminassi su um materasso e un po di stordimento

[#15] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Ho da tre mesi un apparecchio fisso per problemi temporo mandibolari.

In caso di dolore è consigliabile non fare nulla che modifichi il rapporto dentale preesistente, come ortodonzia, ceramiche dentali, molaggi selettivi, o qualsiasi altra cosa che modifichi "l'ingranaggio dentale", è consigliabile curare prima il dolore e gli altri fastidi. https://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/news/1157/Prima-di-toccare-i-denti-attenzione



http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#16] dopo  
Utente 338XXX

Vi aggiorno dicendo che maan mano che i denti si spostano i miei fastidi aumentano instabilita confusione mentale insomma panico forse acutizzero sara la paura che mi accentua i sintomi ma e possibile che un apparecchio e soprattutto questo disordine sui contatti che sento possa dare questi fastidi?

[#17] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Personalmente mi comporto così:
1) metto il bite finché la sintomatologia non scompare;
2) attendo sei mesi che i sintomi siano scomparsi
3) rivaluto la situzione.
Questo comportamento è condiviso dalle linee guida in gnatologia.
Altri si comportano in maniera diversa secondo protocolli che non conosco, che mi sembra diano risultati meno predicibili.


Detta in altre parole:
In caso di dolore è consigliabile non fare nulla che modifichi il rapporto dentale preesistente, come ortodonzia, ceramiche dentali, molaggi selettivi, o qualsiasi altra cosa che modifichi "l'ingranaggio dentale", è consigliabile curare prima il dolore.
Fonte https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/9151272 ora la situazione è un po complessa.
Ha letto http://www.danieletonlorenzi.it/atm/stretching-mandibolare-contro-il-dolore-e-wellness-benessere-in-odontoiatria/? Potrebbe esserLe di aiuto.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#18] dopo  
Utente 338XXX

Io non hp piu dolore solo fastidi che ho sopra citato doviti penso allo spostamento dei denti

[#19] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Se sono solo fastidi allora tutto Ok. Se poi gli "sbandamenti" (disequilibrio) non le da fastidio meglio ancora
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#20] dopo  
Utente 338XXX

No gli sbandamenti mi danno fastidio ma mi e stato detto che è normale nel mio caso visto che l'apparecchio non e stato messo ancora per intero

[#21] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Credo che oramai Le sia stato detto tutto. Provi a darsi pazienza, magari le vertigini poi passano.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#22] dopo  
Utente 338XXX

Grazie mille per la disponibilità

[#23] dopo  
Utente 338XXX

I miei fastidi continuano sento la testa gli occhi ttirare rimbambimento e sbandamenti ho fatto anche una manipolazione osteopatica dal mio dentista che continua a dire di aver pazienza

[#24] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Una seconda opinione l'ha mai considerata?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#25] dopo  
Utente 338XXX

Io sono di firenze ma non conosco nessuno veramente competente e che magari abbini osteopatia potrebbe gentilmente indirizzarmi?

[#26] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Un'ora di macchina è disponibile a farla?
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#27] dopo  
Dr. Alessandro Fedi

24% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Se l'otorino ha escluso cause legate a disfunzione labirintica è molto probabile che le sue vertigini e il suo sentirsi sbandare dipendano da squilibrio cranio cervico mandibolare. Consideri che alla componente strutturale legata alla posizione dei denti e della mandibola si affiancano problematiche neuromuscolari in cui la componente mentale di uno stress psicogeno, sia reattivo alla situazione dentale che ad altre concause può essere determinante.
Bite, ortodonzia,strechting , manovre di medicina manuale di stampo osteopatico e non, rilassamento profondo: ognuno di questi interventi da solo può potenzialmente disinnescare la sua sintomatologia o, meglio, il più appropriato al suo caso specifico. Talora è opportuno non trascurarne nessuno. Le tecniche di rilassamento possono essere dolci o più approfondite a seconda della sua esigenza e della sua motivazione.
Dr.Alessandro Fedi Spec.Odontostomatologia Spec.Ortognatodonzia Gnatologo Psicoterapeuta Ipnosi www.guardachesorriso.com www.ipnosiodontoiatrica.it

[#28] dopo  
Utente 338XXX

L'otorino mi ha trobato una iporiflessia destra e mi ha detto attribuibile alla cervicale io cerco un profedsionista bravo a firenze il mio è a 50 km di distanza e non posso piu permettermi di andarci yroppi problemi e non ho risolto molto

[#29] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Secondo me dovrebbe rileggere https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1466-vertigini-dise-equilibrio-postura-malocclusione-dentale.html dove sono ben spiegate (con esperimenti) le correlazioni tra trigemino e vestibolo. Il https://www.google.it/#q=trigeminovestibular+reflex non è molto conosciuto, ma credo che nel Suo caso sarebbe importante.
Saluti
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#30] dopo  
Utente 338XXX

Lo so c il tutto è da attribuire a una disfunzione cranio mandibolare che pero mi porta cervicale.una domanda ma è normale che oltre ad avere fastidi sopra citati che mi sembrano anomali una volta a settimana mi debba recare dal dentista perche gli archi si sfilano di continuo? Ieri ho chiamato e ho chiesto di interrompere la terapia che mi sta portano a livelli di stress assurdi e punti giovamenti non mi è stata fatta neanche un'igene orale prima di montare l'apparecchio mi e stata fissata a distanxa di 4 mesi la dovevo fare a fine luglio.Tutto normale o anomalo?

[#31] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Degli archi non parlo, non conosco la Sua situazione. Il dolore e lo stress non sono normali, ma questo già lo sa.
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#32] dopo  
Utente 338XXX

Grazie