Utente 755XXX
salve,sono una ragazza di 23anni e da circa 4anni soffro di vertigini soggettive continue.Per anni ho ignorato il problema,nella speranza svanisse,ma,stremata,ho iniziato una serie di esami nel tentativo di risolverlo!
Dagli esami eseguiti finora(analisi del sangue;visita dall'otorino;eco doppler t.s.a;rm cervicale)tutto sembra essere nella norma).Da una rm al rachide cervicale e emerso invece la scomparsa della fisiologica lordosi con accenno all'inversione.
Ad oggi ancora nessuna certezza riguardo l'origine di questo fastidio..L'otorino mi ha fatto notare potrebbe trattarsi di un problema di malocclusione.Mi sono recata pertando dal mio dentista il quale ha confermato cio'ed ha inoltre aggiunto che non avrei potuto risolverlo subito con l'introduzione di un bite,ma che avrei dovuto portare dapprima un apparecchio per diversi anni prima di poterlo applicare.Premetto che mi mancano dei denti:i canini e gli incisivi laterali non mi sono usciti nel passaggio dai denti di latte ai denti permanenti(in compenso ho due denti che nascono dalla fusione dei due:canino e incisivo);due molari che ho estatto diversi anni fa nell'arcata inferiore.
Sono molto preoccupata:l'idea di soffrire ancora per diversi anni mi abbatte tremendamente!!!In piu ho bisogno di certezze,non di supposizioni,anche perche'significherebbe affrontare una spesa ingente,se si trattasse effettivamente di questo problema e pertanto necessito di sicurezze su tutti i fronti.
Sarei grata a chiunque sapesse darmi qualche consiglio in piu'in base ai dati da me forniti.
In attesa di una risposta,ringrazio per la cortese attenzione

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Non amo applicare bite in presenza di dolore. Indicherei prima il bite per la terapia del dolore e poi l'eventuale terapia ortodontica.
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#2] dopo  
Dr. Dario Spinelli

Referente scientifico Referente Scientifico
36% attività
16% attualità
16% socialità
BARI (BA)
SANTERAMO IN COLLE (BA)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2008
Anche io le posso solo dire che generalmente prima di iniziare la terapia ortodontica in questi casi si applica preliminarmente un bite e si comincia l'ortodonzia solo quando la sintomatologia è risolta.
Per il resto, la valutazione richiede visite approfondite
Dr. Dario Spinelli
Odontoiatra Specialista in Ortodonzia e Gnatologia
www.ortodonzia.bari.it
www.ildentistaperibambini.it

[#3] dopo  
Utente 755XXX

Egregi dottori,
vi ringrazio per le cortesi risposte,tralaltro concordanti!
Sapreste consigliarmi uno specialista in questo campo che operi nella mia area(provincia di salerno)?
A vostro giudizio,la scomparsa della fisiologica lordosi con accenno all'inversione(esito della rm rachide cervicale)potrebbe avere attinenza con la malocclusione,oppure potrebbe essere essa all'origine delle mie vertigine,escludendo in tal senso un loro legame(delle vertigini) con i denti?Il fatto e che avrei bisogno di sapere al cento per cento le cause di queste maledette vertigini ed ora non so piu cosa fare o a chi rivolgermi per averle!Sono state avanzate solo supposizioni finora e cio' nn basta!Confido in una vostra viva partecipazione!
Un ulteriore quesito:esiste un farmaco,qualcosa insomma capace di attenuare questa sgradevole sensazione nel frattempo?
Grazie ancora per i vostri preziosi consigli!!!

[#4] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Gentile signora, non conosco nessuno laggiù. Il collega Spinelli è più vicino e sarà di maggiore aiuto di sicuro. Diagnosi e terapie a distanza non sono facili e neanche possibili.
Saluti
Daniele Tonlorenzi
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum