Utente 310XXX
Gentili medici di Medicitalia,
Da qualche mese ormai lamento una serie di sintomi tra cui cervicalgia, sensazioni di vertigine/sbandamento, mal di testa, dispnea, spossatezza, difficoltà nella concentrazione, insonnia.
Mi sono rivolto da poco a un osteopata, anche se dopo tre sedute non noto miglioramenti di rilevo. Dato che fin da piccolo ho avuto problemi di malocclusione (morso incrociato con mandibola spostata lievemente verso destra) mi chiedevo se i sintomi che accuso potessero essere determinati da questa situazione, magari peggiorata perchè mai realmente affrontata, in quanto non ho mai portato l'apparecchio (mi dicevano che crescendo il difetto si sarebbe corretto da solo!).

Vi ringrazio per la disponibilità,

Buonasera

[#1] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
16% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 88
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Si i sintomi sono compatibili con la malocclusione dentale. Legga https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1968-disordine-temporomandibolare-dolore-facciale.html per le generalità. Anche il disequilibrio può essere legato alla malocclusione https://www.medicitalia.it/minforma/gnatologia-clinica/1466-vertigini-dise-equilibrio-postura-malocclusione-dentale.html
Se qualcosa non le è chiaro faccia pure domande
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum