Utente cancellato
Buonasera,
a dicembre ho sofferto un otite media bilaterale, da allora all'orecchio destro presento i seguenti sintomi: senso di ovattamento (anche se l' otorino dice che l'otite è guarita) dolore e acufene costante. Da due giorni inoltre ho un fastidio/dolore all'ATM. Detto questo volevo sapere se un peggioramento dell'infiammazione/dolore può causare una paralisi facciale?
RingraziandoVi auguro una Buona Pasqua.

[#1] dopo  
Dr. Alessandro Fedi

24% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
A quanto riferisce non c'è più alcuna infiammazione, essendo guarita l'otite.
La componente residua del dolore, se mai presente prima dell'episodio di otite, può essere riferita ad un "dissesto" neuromuscolare dei muscoli di pertinenza stomatognatici e cervicali causato dalla spina irritativa dell'otite pregressa e come tale destinato a riequilibrarsi spontaneamente. Se persistesse si rivolga ad un esperto di terapia manuale come un osteopata, un chiropratico , un fisioterapista o cmq un medico versato nella materia.
Il rischio di una paralisi facciale riferito a quel che narra non sembra sussistere.
Cari saluti
Dr.Alessandro Fedi Spec.Odontostomatologia Spec.Ortognatodonzia Gnatologo Psicoterapeuta Ipnosi www.guardachesorriso.com www.ipnosiodontoiatrica.it

[#2] dopo  
331842

dal 2018
Buonasera, la ringrazio per la risposta, per stare più tranquilla, nell'attesa di prendere un appuntamento con un osteopata, volevo evidenziarLe come si sono evoluti i sintomi in data odierna: solite fitte all'orecchio destro, mal di testa focalizzato sopra occhio destro tempia destra e dietro orecchio destro, fitte nella zona guancia/mento dx. Volevo inoltre precisarLe che a dicembre oltre all'otite venivo colpita da dolori cervicali che ancora persistono, più o meno intensi, anche se ho fatto due sedute fisioterapiche, non so se la cosa possa essere collegata.
RingraziandoLa anticipatamente rinnovo i miei auguri.

[#3] dopo  
Dr. Alessandro Fedi

24% attività
4% attualità
16% socialità
FIRENZE (FI)

Rank MI+ 44
Iscritto dal 2012
Allora ho ancora più contezza della possibilità che la terapia di stampo osteopatico la possa aiutare.
Grazie e cari saluti
Dr.Alessandro Fedi Spec.Odontostomatologia Spec.Ortognatodonzia Gnatologo Psicoterapeuta Ipnosi www.guardachesorriso.com www.ipnosiodontoiatrica.it

[#4] dopo  
331842

dal 2018
La ringrazio e seguirò il suo consiglio, ero davvero preoccupata che potesse essere un inizio di paresi/paralisi facciale.
Buona serata.

[#5] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006
Segua le indicazioni del collega, se "non ne venisse a capo" faccia una vista gnatologica.

fastidio/dolore all'ATM

solite fitte all'orecchio destro, mal di testa focalizzato sopra occhio destro tempia destra e dietro orecchio destro, fitte nella zona guancia/mento dx


spesso sono correlate a disordine temporo mandibolare.
Anche la cervicalgia spesso è correlata https://www.medicitalia.it/blog/gnatologia-clinica/822-nuovi-studi-malocclusione-dolore-collo-cervicalgia.html
Segua pure prima quanto detto dal collega, POI rilegga questo post. L'osteopata darà di sicuro van taggi ma ci faccia sapere quanto tempo dureranno
http://www.medicitalia.it/dtonlorenzi/curriculum

[#6] dopo  
331842

dal 2018
Buongiorno,
La ringrazio per l'interessamento, i consigli e il post, sentirò sia osteopata che gnatologo, così da avere un quadro completo.
Grazie ancora e buona giornata.

[#7] dopo  
Dr. Daniele Tonlorenzi

Referente scientifico Referente Scientifico
52% attività
12% attualità
20% socialità
CARRARA (MS)

Rank MI+ 84
Iscritto dal 2006